I soccorsi sul Monte Bianco (repertorio)
I soccorsi sul Monte Bianco (repertorio)

Varese, 7 agosto 2020 - Uno scalatore di 25 anni della provincia di Varese, aspirante guida alpina, è morto precipitando per un centinaio di metri dalla cresta Reposoir della Grandes Jorasses, sul versante italiano del massiccio del Monte Bianco, a quota 3.450 metri. 

Il giovane era insieme a due compagni; al momento dell'incidente i tre non erano legati. In base a quanto ricostruito dai soccorritori, i tre - alpinisti esperti - avevano aperto una nuova via di ascesa lungo la parete est delle Grandes Jorasses. Il corpo è stato recuperato poco prima delle 13.30 dal soccorso alpino valdostano con il Soccorso alpino della Guardia di finanza di Entrèves, che si occupa degli accertamenti.