Assoluti di Ginnastica Artistica: La Brixia brilla a Padova senza le sue stelle

Atleti italiani in gara ai Campionati italiani Assoluti di Ginnastica Artistica a Padova. Alice D'Amato vince il primo titolo All Around, Desiree Carofiglio seconda al volteggio, Angela Andreoli seconda alla trave. Elisa Iorio, Giorgia Villa e Veronica Mandriota salgono sul podio. Settimane difficili ma grandi soddisfazioni.



Assoluti di Ginnastica Artistica: La Brixia brilla a Padova senza le sue stelle

Assoluti di Ginnastica Artistica: La Brixia brilla a Padova senza le sue stelle

Nel mirino ci sono gli imminenti Campionati del mondo di Anversa (dal 30 settembre) ed ecco perché, per le Fate azzurre ma non solo, ogni test è utile. Un banco di prova è stato offerto dai recenti Campionati italiani Assoluti di Artistica che si sono svolti nel weekend a Padova. Spiccano, purtroppo, le assenze per infortunio delle atlete della Brixia e della Nazionale, Martina Maggio e Asia D’Amato. A tenere alto l’onore di casa, però, ci ha pensato la gemella Alice che ha vinto il suo primo titolo All Around, con il punteggio di 113.550, davanti a Manila Esposito (111.800) e alla compagna della Brixia Elisa Iorio (108.550).

Nelle finali individuali, al volteggio, secondo posto per la lombarda Desiree Carofiglio. Alle parallele tripletta per le atlete scuola Brixia: Alice D’Amato, Elisa Iorio e Giorgia Villa. Le agenti del Gruppo sportivo della Polizia di Stato sono salite sul podio con 15.150, 14.750 e 14.400 punti. Alla trave, dietro alla Esposito, il talento bresciano della Brixia Angela Andreoli seconda con 13.650 a un decimo dalla compagna Elisa Iorio (13.550). Nel corpo libero, infine, secondo posto per Veronica Mandriota (Brixia). Buoni riscontri anche se tante non erano al top, come la bergamasca Villa. Sui social ha scritto: "Sono felice, nonostante tutto sono riuscita a portare a casa una medaglia che vale tantissimo per me! Sono state settimane difficili ma ci tenevo tanto a esserci a Padova". G.L.