Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
1 apr 2022
1 apr 2022

Schiaffo a Chris Rock, il retroscena: "Will Smith ha rischiato l'arresto"

Lo ha rivelato il produttore degli Oscar, Will Packer: "Gli agenti dicevano a Rock 'Siamo pronti a prenderlo in questo momento. Puoi sporgere denuncia"'

1 apr 2022
Lo schiaffo di Will Smith agli Oscar 2022
Lo schiaffo di Will Smith agli Oscar 2022

Spenti i riflettori sul più importante evento di Hollywood, a distanza di giorni continua a far discutere lo schiaffo dato da Will Smith al comico Chris Rockche sul palco aveva fatto una battuta sulla moglie dell'attore, Jada Pinkett Smith. Ed emergono nuovi retroscena e particolari inediti su quella serata. A svelarli è stato il produttore degli Oscar, Will Packer, che in un'intervista esclusiva alla trasmissione 'Good Morning America' dell'emittente Abc, ha raccontato che la polizia di Los Angeles era pronta ad arrestare Will Smith. Rock, però, era restìo a sporgere denuncia. E questo avrebbe evitato le manette per l'attore premio Oscar.

Gli agenti di polizia dicevano a Rock: "'Siamo preparati, siamo pronti a prenderlo in questo momento - ha raccontato Packer -. Puoi sporgere denuncia. Possiamo arrestarlo'. Gli esponevano le opzioni e mentre parlavano, Chris rispondeva 'No, sto bene". Nella sua prima dichiarazione pubblica dopo l'episodio che ha guastato la notte più magica per il cinema mondiale, Packer ha spiegato che era seduto con Rock, quando i poliziotti sono andati a parlargli. Quando gli hanno chiesto se voleva che agissero, il comico ha risposto di no.

La polizia di Los Angeles ha poi dichiarato che Rock aveva deciso di non sporgere denuncia contro Smith che quella stessa sera è stato premiato con la statuetta come miglior attore non protagonista del film 'Una famiglia vincente'.  L'Academy che attribuisce i premi Oscar ha dichiarato mercoledì scorso che a Smith era stato chiesto di lasciare la cerimonia dopo l'aggressione a Rock, ma che l'attore si è rifiutato. Nei suoi confronti è stato avviato un procedimento disciplinare per violazione degli standard di condotta dell'Academy.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?