Damiano Carrara e la fidanzata Chiara (Foto Instagram)
Damiano Carrara e la fidanzata Chiara (Foto Instagram)

Nozze rimandate per chef Damiano Carrara e per la sua storica compagna Chiara. Ad annunciarlo, dopo l'infortunio della fidanzata e promessa sposa, è stato l'amatissimo giudice di "Bake Off" e "Cake star" attraverso il suo profilo Instagram. Per prima cosa lo chef ha ringraziato i suoi numerosi follower: "Volevamo ringraziarvi per amore e affetto dimostrato a Chiara - ha detto la coppia in un video -. Ci aveva mandato tanti messaggi e vi siete preoccupati per noi. Ci siete stati vicini e ci avete fatto tanta compagnia in queste tre settimane difficili". Poi l'annuncio: "Abbiamo una notizia importante da darvi - ha detto il celebre volto televisivo -. Abbiamo preso le nostre decisioni e parlato a lungo. Purtroppo abbiamo deciso di rimandare il matrimonio che sarebbe dovuto essere il 26 giugno prossimo". Come sottolineato dal pasticciere toscano "dopo la risonanza saranno necessari due o tre mesi" prima che la compagna possa tornare in forma al 100%. 

Al centro della decisione l'incidente occorso alla futura sposa ma anche le difficoltà legate alla pandemia. "In più il Covid non aiuta a situazione - ha spiegato lo chef -. In un momento così importante ci teniamo a stare in famiglia, poterci abbracciare". "Vogliamo viverla serenamente. Per senso di responsabilità e per questa cosa che è successa abbiamo preso la decisione di spostare la data", hanno aggiunto i due fidanzati. Ma il matrimonio è solo rimandato. Non solo. La coppia ha già fissato una nuova data: "Segnate in agenda il 9 luglio 2022". "E questa volta - conclude la futura sposa - non si rimanda più".