Arianna Ghilotti studentessa di 15 anni
Arianna Ghilotti studentessa di 15 anni

Tirano, 9 febbraio 2019 - In coppia con la sua amica a quattro zampe Pinky, una labrador di 8 anni, ha conquistato la medaglia di bronzo in una gara che testava le capacità di ricerca di persone disperse in superficie. Ed ha battuto ogni pregidizio. Arianna Ghilotti, studentessa liceale 15enne di Tirano affetta da sindrome di down, si è iscritta alle prove sportive per cani da soccorso svoltesi a Cologno al Serio (in provincia di Bergamo) tra il 14 e il 16 dicembre scorsi. Su quarantotto partecipanti alla competizione, Arianna era la concorrente più giovane e questo rende ancora più preziosa la conquista del podio.

A tesserne le lodi, il gruppo di volontari dell’associazione cinofila Amici di Ciro di Teglio, a cui Arianna è iscritta: «Siamo orgogliosi della determinazione e dei risultati conseguiti da Arianna: il suo impegno sarà di esempio per molti altri ragazzi». Arianna si allena con il padre Giulio e i volontari dell’associazione, con i quali condivide l’amore per i cani. E quella tra Arianna e Pinky è una storia di grande amicizia, un’avventura magnifica destinata a proseguire: la 15enne e la sua labrador, infatti, stanno già preparando una gara per la categoria «pre debuttanti» di obedience. Si tratta di una disciplina nata per valutare le capacità del binomio uomo-cane, nell’esecuzione di una serie di esercizi.