Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
8 giu 2022

Patteggia per truffa a livignasco

Un napoletano si spacciò per un operatore di Poste Italiane

8 giu 2022

Ha patteggiato 2 mesi e 20 giorni di reclusione, oltre a 27 euro di multa, Carmine Papa, 24enne residente a Pomigliano d’Arco, che ad agosto del 2019 aveva truffato un uomo residente a Livigno. Attraverso alcuni messaggi e spacciandosi per un operatore di Poste Italiane, era infatti riuscito a convincerlo a cliccare su un link truffa, tramite cui aveva ottenuto i codici di sicurezza della sua carta Postepay Revolution e a prelevare 250 euro. Sempre sul fronte della cronaca giudiziaria, è stato condannato a 8 mesi di reclusione e al pagamento di 300 euro di multa Matteo Vanotti, 56enne di Aprica, accusato di appropriazione indebita. Insieme ad un altro uomo, non processato per mancanza di una valida querela, si sarebbe appropriato di una Mercedes decapottabile di cui i 2 avevano il temporaneo possesso perché incaricato dal proprietario di venderla. m.p.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?