La scuola di Verceia
La scuola di Verceia

Verceia (Sondrio), 23 novembre 2018 - Due metri quadrati di soffitto si staccano si staccano e crollano in pieno giorno all’interno dell’aula della scuola dell’infanzia di Verceia, in provincia di Sondrio. Nell’impatto con il suolo alcuni calcinacci sono finiti addosso a due bimbe, di 2 e 4 anni, che in quel momento stavano giocando poco distante. Questione di centimetri. Fortunatamente, però, le piccole, entrambe residenti con le loro famiglie nel paese della Valchiavenna, sono rimaste ferite solo lievemente. In un attimo la chiamata ai soccorsi che, dalla sala operativa del 118, hanno mobilitato due ambulanze, i vigili, i carabinieri di Chiavenna e l’Ats della Montagna.

Il personale medico intervenuto pochi minuti dopo l’incidente, verificatosi intorno alle 11.30 del mattino, hanno subito constatato che le ferite delle bimbe erano perlopiù superficiali. Ma, per ulteriori accertamenti, le due bambine sono state immediatamente trasportate al vicino ospedale di Gravedona. I medici, dopo la visita, hanno rassicurato le famiglie: seppure una delle due se la sia cavata con qualcosa più di qualche graffio, entrambe guariranno nel giro alcuni giorni. Se le contusioni spariranno, non si cura la paura. La scuola di piazza Europa 1, dove sono iscritti 35 bambini, è stata evacuata e si è proceduto ai rilievi di stabilità. L’intero immobile è sotto sequestro. Intervenuto sul posto anche il sindaco di Verceia, Flavio Oregioni, che ha provato a rassicurare le famiglie che ogni giorno portano a scuola i propri figli. Il punto dal quale si sono staccati i due metri quadri di intonaco - stando alle prime verifiche -, in un angolo della stanza che dà verso l’esterno dell’edificio, non mostra infiltrazioni d’acqua. «Il problema appare limitato a una parte di una delle due aule», fa sapere il sindaco. Oggi, gli iscritti non andranno a scuola, in attesa di trovare una sede adatta, mentre si cercherà di capire perché due bambine abbiano rischiato la vita nel luogo che dovrebbe essere il più sicuro.