Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
24 giu 2022

Conti Secam in rosso Aumenti in vista per acqua e rifiuti

24 giu 2022

Aumenti in vista per la bolletta dell’acqua e dei rifiuti. Una scelta obbligata dopo che Secam Spa, l’azienda per l’ecologia e l’ambiente che si occupa della raccolta dei rifiuti e della gestione dell’acqua, ha chiuso il bilancio del 2021 con una perdita di oltre 2 milioni. Il disavanzo è emerso nel corso dell’assemblea convocata per l’approvazione del bilancio di esercizio che si è svolta ieri. Nei giorni scorsi Martina Simonini, del Comitato coordinamento acqua pubblica aveva anticipato gli aumenti, non senza polemiche, ieri si è avuta la conferma. Il deficit riguarda sia il comparto acqua sia quello rifiuti ed è dovuto a tariffe che ormai sono inadeguate rispetto ai costi di produzione, questa almeno la versione degli amministratori della società pubblica. "Secam è sana e con i conti in regola – ha sottolineato l’ingegner Nicola Perregrini – Purtroppo però saremo costretti a rivedere le nostre tariffe in aumento, seppure in maniera contenuta". L’acqua è destinata ad aumentare del 7%, calcolando una spesa media a famiglia di 130 euro l’anno, si parla di un ritocco verso l’alto di 10 o 12 euro. Per i rifiuti sarà invece necessario attendere la rideterminazione delle tariffe, ma il ridotto verso l’alto dovrebbe essere dello stesso tenore. R.C.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?