Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
24 mag 2022

Black-out mette fuori uso la piscina: danni alla sala macchina

L’impianto è rimasto chiuso nel fine settimana, il gestore sta cercando di riaprire entro il prossimo week-end

24 mag 2022

È fuori uso, almeno momentaneamente, la piscina comunale di Cantù costretta a chiudere nel corso del fine settimana a causa di un guasto. "Sabato si è verificato un black-out della corrente elettrica che ha avuto come conseguenza l’abbassamento del livello dell’acqua delle vasche di circa 50 centimetri, con allegamento della sala macchina – spiegano da Forus Italia che gestisce il servizio per conto del Comune –. L’acqua ha raggiunto i 150 centimetri circa all’interno della sala macchina causando danni ai motori, al quadro elettrico e alle caldaie al servizio delle vasche. Attualmente sono in atto verifiche da parte dei nostri incaricati per capire l’entità dei danni causati. L’azienda si sta impegnando al massimo per riaprire le vasche nel più breve tempo possibile".

Tra le alternative che si stanno valutando c’è anche la possibilità di aprire in anticipo le vasche all’esterno, contando sulle temperature ormai estive, così da poter procedere senza affanni al ripristino delle vasche interne.

"Ulteriori comunicazioni saranno rilasciate in seguito all’esatta stima dei danni – conclude il gestore –. I corsi in area fitness continuano regolarmente, così come i corsi esterni e si sta provvedendo per spostare le lezioni di aquafitness in palestra".

Nel fine settimana l’impianto è rimasto completamente chiuso e i tecnici hanno svuotato la sala macchine allagata per procedere con le riparazioni. Ieri è stato compiuto un sopralluogo anche da parte dei responsabili dell’ufficio tecnico comunale. L’obiettivo è riaprire al più presto, comunque non oltre il prossimo fine settimana.

Roberto Canali

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?