Una richiesta sempre più perentoria: la conferenza nazionale sull’amianto del 2022 si tenga a Broni. Dopo comune, associazione, quattro consiglieri regionali di tutti partiti o movimenti (Invernizzi, Mura, Villani e Verni) e l’assessore regionale all’ambiente, Raffaele Cattaneo, ieri anche il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana (nella foto) ha inoltrato formale richiesta al Governo. Palese la soddisfazione del presidente dell’Avani (associazione vittime dell’amianto), Silvio Mingrino. La sede potrebbe essere l’ex fabbrica Fibronit, bonificata al 100%, simbolo del disastro sanitario e della rinascita post intervento.