Due premi al Mondino: sicurezza e parità di genere

Certificazioni al welfare interno della Fondazione .

Due premi al Mondino: sicurezza e parità di genere

Certificazioni al welfare interno della Fondazione .

Salute, sicurezza e integrazione: sono le parole chiave che riassumono le certificazioni ottenute dalla Fondazione Mondino Irccs. Dal 2023 l’istituto ha ottenuto due certificazioni di grande importanza, la Uni Iso 45001:2023 per il Sistema di gestione della salute e sicurezza sul lavoro (Sgssl) e, come primo Irccs a livello nazionale, la certificazione per la Parità di genere. Entrambe si collocano in un percorso di welfare interno che mira all’attenzione e al sostegno del personale. "Sono entrambi riconoscimenti significativi – spiega il direttore generale Gianni Bonelli (nella foto) – che si inseriscono in un percorso finalizzato a rendere l’ambiente di lavoro più sicuro e inclusivo. Siamo il primo Irccs in Italia a ottenere la certificazione di genere e tra i 7 che hanno ottenuto l’Iso 45001. Lo sforzo è stato importante da parte di tutta la struttura e coincide con un cambiamento sia culturale sia organizzativo a tutti i livelli".

La certificazione per la Parità di genere testimonia la centralità del dipendente con l’obiettivo di abbattere gli ostacoli connessi a sesso, etnia, lingua, religione, ideologia politica, censo e ceto. Tra gli obiettivi anche un miglioramento delle condizioni lavorative per le donne e la protezione della maternità, focalizzandosi su un approccio culturale che vede al centro inclusività e integrazione.

M.M.