Quotidiano Nazionale logo
17 mar 2022

Brucia il centro diurno che andava sgomberato

Avrebbe dovuto essere svuotato nel fine settimana, ma non si è fatto in tempo. L’ex centro diurno martedì intorno alle 20,30 ha preso fuoco. L’allarme è scattato immediatamente e i vigili del fuoco, intervenuti in pochi minuti, sono riusciti ad arginare le fiamme e a spegnerle senza che procurassero danni irreparabili allo stabile. Da tempo la struttura era usata come deposito dove si era accumulato di tutto: elettrodomestici, materassi, vernici e molto altro. Non è da escludere il dolo, vista l’ordinanza che avrebbe dovuto essere eseguita entro sabato.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?