Restyling Palasport Usmate Velate: tutti i dettagli della terza fase



Restyling Palasport Usmate Velate: tutti i dettagli della terza fase

Restyling Palasport Usmate Velate: tutti i dettagli della terza fase

Dopo il tetto e la nuova illuminazione a Usmate prende il via la terza fase del restyling del Palazzetto di via Luini, tempio dello sport frequentato ogni giorno da studenti e appassionati. Un punto di riferimento per tempo libero e benessere che ora si rifà il look grazie a fondi in arrivo dal Pnrr: 250mila euro per ritoccare i punti più malandati del complesso, le scale che portano alle tribune, i servizi igienici per il pubblico, l’adeguamento alla severa normativa antincendio degli impianti elettrico e idraulico, la sostituzione dei serramenti e l’installazione di un servoscala per gli spogliatoi.

"L’intervento rientra nel quadro più ampio delle opere che ha interessato la struttura negli ultimi anni - spiegano il sindaco Lisa Mandelli e il consigliere delegato alla partita Lucia Traversi -. Adesso aggiungiamo un altro importante tassello alla riqualificazione a costo zero per l’amministrazione: prima delle risorse del Piano di ripresa e resilienza c’erano stati contributi del governo e soldi in arrivo da bandi".

La sistemazione del polo era nei piani da tempo, ma il cantiere era stato rimandato dopo che anni fa il ministero dell’Interno aveva accettato la candidatura del piccolo borgo alle porte di Monza ad assicurarsi le risorse per procedere, ma non aveva potuto spedire il denaro in Brianza per esaurimento del plafond. Nel 2022 una nuova dotazione a Roma aveva riaperto la corsa e stavolta il tesoretto è arrivato. Se le sistemazioni sono state tutte coperte da extra, manutenzione straordinaria e bollette restano invece a carico del Municipio.

Bar.Cal.