Brugherio (Monza e Brianza), 13 marzo 2018 - Il cane era sempre all’esterno della casa.  Legato con una catena corta che non gli consentiva neppure di sgranchirsi le zampe, nonostante fosse per giunta un animale certo non grande, ma nemmeno di piccolissime dimensioni: un bull terrier

Allertati da diverse segnalazioni, i carabinieri della Stazione di Brugherio lo hanno trovato così, tremante e piangente, esposto agli scrosci della pioggia e a ogni condizione atmosferica.  I militari hanno sequestrato il cane, che è stato affidato all’Enpa e al canile di Monza ed è già tornato in buone condizioni di salute.  E dopo le dovute indagini hanno denunciato a piede libero il suo padrone, un uomo di 41 anni, per maltrattamento di animali.