cristina bertolini
Cosa Fare

Sesta edizione del Festival del Parco di Monza: tutti gli eventi in programma

Dal 14 settembre cinque giornate con 83 eventi diversi, per un totale di 100 appuntamenti complessivi suddivisi in 5 aree tematiche per valorizzare il polmone verde della Brianza e la sua storia

Presentato in Villa Reale in festival del Parco di Monza

Presentato in Villa Reale in festival del Parco di Monza

Presentata oggi pomeriggio alla Villa Reale di Monza la sesta edizione del Festival del Parco di Monza, la manifestazione culturale ed ecosostenibile che ha come protagonista il Parco e il suo ricchissimo patrimonio storico e naturalistico, parte dell’unicum monumentale insieme alla Villa Reale e ai suoi Giardini. Inaugurazione giovedì 14 settembre, alle 20.30, al Capitol Anteo spazioCinema di Monza. La kermesse passa da 2 a 5 giornate di programmazione, con appuntamenti anche serali e raddoppia gli eventi che da una cinquantina sono quest’anno un centinaio. Appuntamento da giovedì 14 a domenica 17 settembre, con una coda sabato 23, inserendosi nella manifestazione "Ville Aperte in Brianza". Il palinsesto presenta 83 eventi diversi per un totale di 100 appuntamenti complessivi suddivisi in 5 aree tematiche, uniti dalla comune volontà di valorizzare il Parco, le sue Ville, le sue Cascine, la sua storia, i suoi alberi monumentali e il suo paesaggio naturale e architettonico unico in Italia. Oltre 40 le adesioni tra Istituzioni, Fondazioni, enti pubblici e privati, realtà economiche e associazioni. Quasi tutti gli eventi sono a partecipazione gratuita; per alcuni è richiesto un contributo libero. Il festival è promosso e organizzato dal Comitato Promotore Festival del Parco di Monza (5 associazioni culturali ed enti del territorio), insieme al Consorzio Villa Reale e Parco di Monza, in collaborazione e con il supporto del Comune di Monza che da quest'anno diventa partner effettivo, come sottolinea Cristina Sello, presidente del Comitato promotore. “Il Festival – afferma il Sindaco Paolo Pilotto – è un elemento di grande ricchezza per la città, un'occasione di incontro e di riflessione culturale, ambientale, naturalistica. L’articolazione che coinvolge le aree della conoscenza scientifica, della cultura ambientale e naturalistica, artistica e storica, del benessere nel senso più vasto del termine – è la sintesi di un approccio non monotematico alla complessità di un bene così specifico e originale come il Parco di Monza e ciò che in esso è racchiuso”. Tante le novità, le iniziative realizzate in centro con Il Festival va… in città; i laboratori, sport e giochi con "Il Festival va… ed Entra in gioco", l’evento dedicato all’inclusione sociale e scolastica;  attività e gli incontri realizzati con "Il Festival va… nel Festival delle Geografie", con l’associazione Casa dei Popoli; letture e proiezioni di film con "Il Festival va… in Brianza Biblioteche". Particolare attenzione alla mobilità dolce con "Il Festival va… in bici", iniziative sul tema della mobilità sostenibile. Il Festival contribuisce alle celebrazioni del centenario dell'Università degli Studi di Milano con eventi ad hoc, nel panel "Il Festival va… con l’Università degli Studi di Milano". Gli eventi sono declinati in 5 aree tematiche: Scoperta e conoscenza; Arti e natura; Ambiente e sostenibilità; Essere e benessere e Junior Fest.