Serie D. Festa Sangiuliano: "Abbiamo cambiato il trend»

Il Sangiuliano City festeggia tre vittorie consecutive prima della pausa del campionato di Serie D, con un cambio al vertice della società. Il lavoro di proprietà e dirigenza ha permesso di non affossare l'ambiente e di lottare per mantenere la categoria.

Festa Sangiuliano: "Abbiamo cambiato il trend"
Festa Sangiuliano: "Abbiamo cambiato il trend"

È certamente un buon Natale quello che passerà il Sangiuliano City, grazie alle tre vittorie consecutive arrivate giusto un attimo prima della pausa del campionato di Serie D. La formazione gialloverde, come tutte le altre partecipanti al girone D, si fermeranno ora fino al 7 gennaio, quando si tornerà in campo per la prima giornata del girone di ritorno. Uno stop a cui i gialloverdi arriveranno dopo aver vinto 2-1 contro la Sammaurese infilando il terzo successo consecutivo in campionato, a conferma di una crisi che sembra ormai alle spalle. "Adesso ci fermiamo e prendiamo per buoni i segnali che arrivano dal campo - dice Andrea Ciceri, allenatore del Sangiuliano City, a seguito del risultato conseguito -. Stiamo cercando di cambiare trend e lo dimostra il fatto di essere venuti a capo di una partita in cui avevamo sbagliato il raddoppio diverse volte, riuscendo a riprenderci la vittoria dopo il pari. Qualche settimana fa avremmo parlato delle occasioni perse, invece abbiamo costruito ancora di più. Ci possono essere errori in fase di realizzazione ma lavoreremo ancora di più durante la pausa per migliorare. Adesso festeggiamo come se fossimo primi in classifica, siamo al giro di boa del torneo ed è tutto relativo ma per la situazione che si era creata c’era bisogno di questi risultati".

Un successo che arriva nella settimana in cui c’è stato un cambio al vertice della società, rimasta in mano alla stessa famiglia, ma con la “promozione“ da amministratore delegato a presidente di Andrea Luce. "Aver vinto tre gare prima di Natale è importantissimo ed è anche un premio per la società che non ci ha mai fatto mancare l’apporto. Vogliamo lottare per continuare a mantenere questa categoria", ha detto ancora Andrea Ciceri sottolineando l’importanza del lavoro svolto da proprietà e dirigenza per non affossare l’ambiente nel momento più complicato, quando gli episodi giravano tutti in senso contrario.

M.T.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro