Inter, dopo l’Atalanta attenzione agli infortunati: le condizioni di Davide Frattesi

Il centrocampista si è fermato dopo aver siglato il 4-0 contro la Dea. Vicini al recupero Çalhanoğlu, Acerbi e Thuram

Davide Frattesi mentre esce dal campo dopo l'infortunio, affiancato dal mister Simone Inzaghi

SIMONE INZAGHI CON DAVIDE FRATTESI CHE HA LASCIATO IL CAMPO INFORTUNATO -INTER - ATALANTA partita recupero campionato Calcio Serie A Tim 28.02.2024 ©PAOLO GIAMPIETRI/AGENZIA ALDO LIVERANI SAS

Milano, 29 febbraio 2024 – Il giorno dopo la vittoria dell'Inter in casa contro l'Atalanta, l'attenzione in casa nerazzurra è soprattutto sulle condizioni di Davide Frattesi. Il centrocampista si è fermato nel corso del secondo tempo, al 74', per una contrattura agli adduttori.

Le condizioni di Davide Frattesi

Era entrato dodici minuti prima, tempo minimo ma sufficiente per andare nuovamente a segno siglando il definitivo 4-0. Stamattina, secondo quel che trapela da Appiano Gentile, il giocatore sta molto meglio. Ha svolto un lavoro personalizzato, ma non è detto che venga sottoposto agli esami strumentali. Si deciderà domani a seconda delle sensazioni del giocatore e dello staff medico. Dovessero essere positive potrebbe anche essere convocato già per Inter-Genoa di lunedì sera.

Gli altri infortunati: Çalhanoğlu, Acerbi e Thuram

Nel frattempo al Centro Sportivo Suning lavorano per riprendersi anche gli altri infortunati. Çalhanoğlu, Acerbi e Thuram hanno messo nel mirino in particolar modo la sfida contro l'Atletico Madrid del 13 marzo, ritorno degli ottavi di finale di Champions League. Salvo ulteriori imprevisti, tutti e tre torneranno tra la gara col Grifone e quella col Bologna del 9 marzo, immediatamente precedente rispetto al confronto coi colchoneros in Europa.

Per la gara col Genoa non sarà a disposizione nemmeno Alessandro Bastoni. Il difensore mancino è stato ammonito nel secondo tempo di ieri nel tentativo di fermare un possibile contropiede avversario ed era in diffida. Inzaghi potrebbe rilanciare Carlos Augusto come "braccetto", ruolo già ricoperto in stagione, vedi lo scorso weekend a Lecce.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro

Continua a leggere tutte le notizie di sport su