Il gol di Vecino (Newpress)
Il gol di Vecino (Newpress)

Milano, 17 marzo 2019 - L'Inter fa cappotto. Vince anche il secondo derby stagionale e si riscatta dopo l'eliminazione dell'Europa League, proprio come avevo chiesto Marotta prima della partita. I nerazzurri, di fronte ad un Milan poco brillante nel primo tempo, vincono 3-2 con reti di Vecino, De Vrij e Martinez.

Al 3' Inter gia' avanti: giocata di Perisic, sponda di Martinez per Vecino che non sbaglia sottomisura. Risponde il Milan con Paqueta' (c'e' Handanovic), ma meglio i nerazzurri, con D'Ambrosio che sfila via a Calhanoglu e crossa basso: Calabria anticipa
Martinez e Perisic. Attorno al 20' il colpo di testa di Paqueta' finisce a lato di un soffio. Poi il destro di Calhanoglu trova pronto Handanovic. Altra grande chance per l'Inter alla mezz'ora: Perisic dentro per Vecino, sbilenca la sua conclusione dal dischetto. Anche Skriniar mette i brividi a Donnarumma.

false

Al rientro, gran botta di Gagliardini, attento Donnarumma; poi nulla puo' il portiere rossonero sull'incornata perfetta di de Vrij sull'invito di Politano: 2-0 Inter. Risposta immediata del Milan: punizione di Calhanoglu, Bakayoko anticipa Gagliardini e beffa
Handanovic. L'Inter si ributta in avanti e Guida giudica da rigore il contatto Castillejo-Politano in area: dal dischetto  Martinez non tradisce. Finita? Macche'. La riapre in mischia Musacchio e poi e' gran finale: Handanovic salva su Castillejo, poi e' straordinario il salvataggio sulla linea di D'Ambrosio sul destro a botta sicura di Cutrone. Vince l'Inter, come all'andata. Il Milan torna quarto.

MILAN-INTER 2-3

RETI: 3' Vecino (I), 51' De Vrij (I), 57' Bakayoko (M), 67' rig. Lautaro Martinez (I), 71' Musacchio (M).
MILAN: G. Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez (58' Cutrone); Kessie (69' Conti), Bakayoko, Paquetà (46' Castillejo); Suso, Piatek, Calhanoglu. A disp.: Reina, A. Donnarumma, Borini, Bertolacci, Zapata, Abate, Biglia, Caldara, Laxalt. All.: Gennaro Gattuso.
INTER: Handanovic; D'Ambrosio, Skriniar, De Vrij, Asamoah; Gagliardini, Brozovic (73' Borja Valero), Vecino (91' Ranocchia); Politano (83' Candreva), Lautaro, Perisic. A disp.: Padelli, Keita Balde, Cedric, Dalbert. All.: Luciano Spalletti.
Arbitro: Guida.
NOTE: ammoniti Brozovic (I), Rodriguez (M), Romagnoli (M), Vecino (I), Suso (M), Conti (M), Gagliardini (I). Espulso l'allenatore dell'Inter Spalletti. Spettatori 77.479 per un incasso di 5.874.716,39 euro.