Barella fra i migliori in campo
Barella fra i migliori in campo

Udine, 23 gennaio 2021 - L'Inter non riesce ad andare oltre lo 0-0 sul campo dell'Udinese. I nerazzurri hanno cercato la vittoria senza però creare troppe difficoltà all'Udinese che, soprattutto nel secondo tempo, si è chiusa in difesa andando raramente in affanno. L'Inter così fallisce l'aggancio in vetta al Milan che, in contemporanea, veniva battuta 3-0 dall'Atalanta a San Siro. Il Milan si laurea campione d'inverno con 43 punti. L'inter sale a 41. E martedì sarà derby di Coppa Italia. Inter e Milan si affronteranno alle 20,45 per l'andata dei quarti di finale.

90' + 4' - L'arbitro Maresca fischia la fine della gara. Finisce 0-0

90' - Espulso Conte per proteste sul recupero si "soli" 4 minuti.

82' - Sensi ammonito per fallo su Lasagna, il giallo pare eccessivo.

79' - Sensi calcia debolmente dal limite. Musso para senza problemi.

72' - Azione personale di Hakimi che calcia a lato di un soffio.

70' - Sostotuzione Inter: entra Sensi esce Vidal

69' - Doppio cambio anche per l'Inter dentro Sanchez e Perisic al posto di Lautaro Martinez e Young.

66' - Calcio di De Paul da 25 metri, fuori di poco. Handanovic immobile.

63' - Ammonito Barella per fallo su De Paul.

62' - Rasoterra di Hakimi, Lukaku non ci arriva per un soffio.

61' - Doppio cambio dell'Udinese entrano Mandragora e De Maio per Deulofeu e Bonifazi

60' - L'Inter spinge ma non riesce a creare grandi pericoli a Musso.

53' - Pereyra sottoporta calcia alto.

45' - Fischio d'inizio del secondo tempo. La pioggia si è attenuata.

Un primo tempo con la supremazzia dell'Inter finisce 0-0 a causa dell'imprecisione dei nerazzurri e a un paio di interventi decisivi di Musso.

45' + 1 - Maresca fischia la fine del primo tempo.

45' - Un minuto di recupero concesso da Maresca.

41- Young imboccato da Lukaku calcia debolmente in bocca a Musso.

39' - Sinistro di Brozovic dal limite neutralizzato a terra da Musso.

28' - Sventola di barella al volo da 25 metri, sfiorato l'incrocio dei pali.

23' - Grave errore della difesa bianconera, Lautaro Martinez si avventa sul pallone. Miracolo di Musso.

21 - Colpo di testa ravvicinatoi di  Stryger Larsen, pallone alto sulla traversa di Handanovic.

14' - Handanovic blocca agevolmente un tiro centrale di Deulofeu.

11'- Punizione di Hakimi da 25 metri calcia sulla barriera.

10' - Fallo di Aslan, ammonito.

7' - Lautaro Martinez in gol ma il guardalinee segnala la posizione di fuorigioco.

2' - Rischio per l'Inter, leggerezza di Bastoni e per poco la coppia De Paul - Lasagna non beffano i nerazzurri.

Ore 18. Fischio di inzio di Maresca. Piove a dirotto.

L'Inter per provare l'aggancio alla prima posizione e ai cugini del Milan. L'Udinese per una posizione in classifica più serena. A pochi giorni dal doppio derby di Coppa Italia la formazione di Antonio Conte resta concentrata sul campionato e alle 18 scende in campo alla Dacia Arena mentre in contemporanea il Milan sfida a San Siro l'Atalanta.

LE FORMAZIONI

Udinese (3-5-1-1): 1 Musso; 50 Becao, 14 Bonifazi, 3 Samir; 16 Molina, 22 Arslan, 10 De Paul, 38 Mandragora, Stryger Larsen; 37 Pereyra; 15 Lasagna (31 Gasparini, 96 Scuffet, 5 Ouwejan, 17 Nuytinck, 77 Zeegelar, 87 De Maio, 6 Makengo, 11 Walace, 64 Palumbo, 9 Deulofeu, 30 Nestorovski). All.: Gotti. Squalificati: nessuno Diffidati: Samir, Pereyra Indisponibili: Jajalo, Okaka, Prodl, Pussetto, Forestieri.
 

Inter (3-5-2): 1 Handanovic, 37 Skriniar, 6 De Vrij, 95 Bastoni, 2 Hakimi, 22 Vidal, 77 Brozovic, 23 Barella, 15 Young, 9 Lukaku, 10 Lautaro (27 Padelli, 97 Radu, 11 Kolarov, 13 Ranocchia, 36 Darmian, 5 Gagliardini, 8 Vecino, 12 Sensi, 14 Perisic, 24 Eriksen, 7 Sanchez, 99 Pinamonti). All.: Conte. Squalificati: nessuno. Diffidati: Barella, Brozovic. Indisponibili: D'Ambrosio.

Arbitro: Maresca di Napoli.