Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
14 lug 2022

“Dybala all’Inter? Siamo a posto ma le cose possono cambiare”

Zanetti non chiude al fantasista argentino. Intanto Lukaku alla presentazione della nuova maglia: “Faremo di tutto per vincere lo scudetto”

14 lug 2022
mattia todisco
Sport
featured image
Il tridente dell'Inter
featured image
Il tridente dell'Inter

Milano - Il futuro di Paulo Dybala sembra ad oggi lontano dall’Inter, ma a lasciare una porta aperta a un possibile arrivo dell’argentino a Milano è il connazionale Javier Zanetti, vice presidente nerazzurro. “Come ha detto l'ad Marotta, Dybala per noi è sempre stato un’opportunità perché è un giocatore svincolato, ma oggi l’Inter ha Lautaro, Lukaku, Correa, Dzeko e Sanchez. Abbiamo iniziato il precampionato con questi giocatori, ma questo non vuol dire che le cose non possano cambiare. In questo momento stiamo bene così”, sono state le parole di Zanetti a una tv argentina. 

Nella giornata di oggi, intanto, il club ha presentato la nuova maglia in piazza Gae Aulenti a Milano con alcuni giocatori di prima squadra maschile e femminile più i ragazzi del settore giovanile e la dirigenza. “Sono contento di ritrovarvi a Milano e faremo di tutto per vincere lo scudetto”, ha detto Romelu Lukaku, tornato all’Inter dopo un anno al Chelsea.

Alcuni tifosi hanno scandito cori verso Marotta (“Portaci Dybala”) e non sono mancati quelli per Skriniar (“Resta a Milano”), anche se lo slovacco non era presente all’evento. La società è in attesa che il Paris Saint-Germain alzi l’offerta per il calciatore almeno fino a 70 milioni di euro, ma al momento i parigino sono fermi a 60 e non hanno fatto ulteriori passo avanti.

Sempre in difesa prosegue la trattativa con il Torino per Bremer, l’Inter spera di chiudere non oltre i 30 milioni di euro, bonus compresi, ingaggiando il brasiliano in prestito oneroso con obbligo di riscatto. Questo permetterebbe di impattare economicamente meno sul bilancio in essere.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?