Milano, 14 aprile 2016 - A caccia di idee per il week-end? Ecco tutti gli appuntamenti a Milano e in Lombardia per venerdì 15, sabato 16  e domenica 17 aprile 2016. Gusto, arte e musica ma anche mercatini, spettacoli teatrali e concerti. Da non dimenticare tutti gli appuntamento del Salone del Mobile e del Fuorisalone: ecco la guida

 

MILANO

Una copertina di Star WarsDomenica 17 aprile torna la Festa di Primavera al Parco Europa – Milano. Dalle 9 alle 19 una giornata di ricca di attività e divertimento, tra bancarelle di hobbisti e antiquariato e un’esposizione di piante, fiori, arredi da giardino, biciclette. Per i bambini, gonfiabili gratuiti e laboratori con Tempo C e il “Battesimo della sella” con le Giacche Verdi. In programma laboratori e intrattenimento anche con "Progetto in Movimento". Alle 16, momento musicale con il concerto della Banda Cittadina “Giuseppe Verdi”, diretta dal Maestro Damiano Di Gangi. Street food per tutto il giorno. Nel pomeriggio apertura della Ciclofficina e “Festa del tesseramento” dalle 17 alle 19. E in più, “Facciamo ri-giocare i giochi”, il primo Mercatino dei Bambini di Segrate: uno spazio dedicato e gratuito in cui ogni bambino potrà vendere o scambiare i giochi che non usa più per poterne magari acquistarne di nuovi Così anche i giochi potranno... Rigiocare!

Dal 19 marzo al 5 giugno, al al Wow Spazio Fumetto, va in scena la mostra "Star Wars: dal fumetto al cinema… e ritorno".  Il percorso espositivo unirà due aspetti fondamentali: la passione dei fans, che prestano i gioielli delle loro collezioni private, e il percorso editoriale compiuto dai fumetti parallelamente al cinema, dal 1977 (e ancora prima come fonte d’ispirazione) ad oggi. In mostra saranno esposti tavole originali di autori italiani e stranieri, tra cui un prezioso omaggio realizzato appositamente da Milo Manara, albi provenienti da tutto il mondo (dal mitico n. 1 americano a quello italiano, fino agli albi giapponesi e a quelli autografati), gadget rarissimi, manifesti cinematografici, foto di scena, grafiche, statue, accuratissime riproduzioni dei costumi usati per il film, postazioni multimediali, video, diorami in LEGO emodellini provenienti dagli archivi del Museo e delle associazioni di fans coinvolte. Durante tutta la durata della mostra saranno organizzati eventi in collaborazione con la redazione del mensile Best Movie. Il catalogo della mostra è realizzato da WOW Spazio Fumetto e dalla redazione di SBAM! Comics. La mostra gode delpatrocinio del Consolato Generale degli Stati Uniti d'America ed è inserita nel palinsesto Ritorni al futuro del Comune di Milano. Tutte le informazioni

Osservare il cielo con dei telescopi in un luogo speciale di Milano: l'antica cascina e abbazia di Monluè, zona Forlanini. Dalle 20 di sabato 16 aprile gli obiettivi saranno puntati sulla Luna e sul pianeta Giove. Un'occasione per i più piccoli per avvicinarsi all'osservazione astronomica. Sarà presente un servizio di ristoro, ma la conferma dell’evento verrà data solo giovedì 14 aprile, causa condizioni meteo. Gli organizzatori invitano a portare il proprio telescopio per utilizzarlo con i partecipanti alla serata. Via Monluè 70.

Fino a domenica 17 aprile Piazza Portello, in collaborazione con l’Associazione trentina “Teste calde Tavon”, ospita la mostra di trattori d’epoca, straordinari veicoli degli anni ’50 e ’60 simbolo della tradizione contadina. I bambini potranno invece mettersi alla prova in una pista realizzata ad hoc e sfidarsi a bordo di piccoli trattori a pedali, realizzati dalle sapienti mani degli artigiani trentini, tra sfrenate corse, sorpassi e tanto divertimento. Per tutto il weekend, gli ospiti potranno degustare alcuni dei prodotti enogastronomici della Val di Non: prelibatezze di prima qualità e sapori antichi tipici della tradizione trentina, come il gustosissimo tortel di patate preparato al momento. Appuntamento in piazza Portello a Milano dalle 9 alle 21 nell’area milanese storicamente occupata dall’Alfa Romeo, dove è stato realizzato un vero e proprio quartiere metropolitano. 

È firmata Diynamic la notte più lunga tra gli eventi clou della undicesima edizione del Design Week Festival, venerdì 15 aprile al Fabrique di Milano. Fondata nel 2006 da Solomun e Adriano Trolio, la label tedesca è diventata in poco tempo fra le più rispettate al mondo: merito delle sue produzioni, del party Solomun+1 al Pacha di Ibiza e dei Dynamic Festival di Amsterdam, Berlino, Buenos Aires e Tel Aviv. Nel locale di via Fantoli arriva dunque il suo fondatore Solomun con la sua house unica al mondo: sinuosa, elegante e ipnotica. Un dj che come pochi altri nella storia ha saputo rifondare e personalizzare il concetto di House Music. Il video della sua Boiler Room di inizio 2015 è il più visto, con oltre 8 milioni di visualizzazioni. Johannes Brecht, formazione da musicista classico, si presenta al Fabrique con il suo live. Il virtuosismo è nel suo dna, basti pensare ai suoi arrangiamenti strumentali per diversi album, quelli per Sony Classical su tutti. I pisani Undercatt fanno parte della famiglia Diynamic da un paio di stagioni. Prevendita 20-28 euro.

Sabato 16 aprile all’Amnesia Milano è tempo di Figure Nacht, la notte che vede protagonista le sonorità e le atmosfere della label Figure, del suo fondatore Len Faki e dei suoi sodali Viers e Setaoc Mass. Len Faki è dj resident del Berghain di Berlino dal 2004, anno della sua nascita. Nel 2009 dà vita alla sua label Figure e sempre nel 2009 firma la compilation ‘Berghain 03’, in collaborazione con Radio Slave: un progetto che determina le nuove tendenze della techno per molti anni a seguire. Il suo stile in consolle è sempre elegante, da autentico gentleman. Viers proviene da Leeds, Nord Inghilterra, da sempre vivaio fertile di dj e produttori di musica elettronica; i suoi set propongono house, techno, disco e persino funk. Setaoc Mass è uno degli artisti di punta di Figure, per la quale ha appena firmato gli Ep Figure 73 e Second Chapter. Via Alfonso Gatto, 15-22 euro.

Zak Khutoretsky altrimenti noto come DVS1 sbarca al Dude Club con la sua passione per il vinile di cui è grande collezionista. Stile personale, padronanza tecnica di cui la traccia “Black Russian” si può considerare un manifesto. Dvs1 sta preparando una ricca selezione di house e techno per il locale di via Boncompagni 44. Dalla Red Bull Academy di Tokyo arriva inoltre Palms Trax, giovane producer che fonde i colori più brillanti di Chicago e Detroit attraverso una coinvolgente selezione di lo-fi house, una vigorosa e marcata house che tende verso il cosmo. 

Dopo sei anni a Torino e due sold out a Genova, Swing Circus // The First italian Electro-Swing Party sbarca a Milano. In occasione del Fuorisalone2016 la carovana dello Swing Circus arriva a BASE Milano per una notte con la magia del circo ed il fascino di uno swing tutto nuovo, nato Oltralpe dalla fusione con la musica elettronica per un viaggio spaziotemporale fra dress code retrò, suoni vecchi e nuovi, circo, fotografia e tanto altro. Via Bergognone 34, ingress alla porta 10 euro.

Venerdì 15 aprile arriva al circolo arci Biko di Milano la cantante, compositrice, arrangiatrice, direttrice di coro e band leader, Daymé Arocena che, a 22 anni, è già un talento di riferimento della musica cubana e, a parte le influenze della tradizione del suo Paese, è considerata un astro nascente del jazz e del neo-soul. Cresciuta in una famiglia in cui la musica è sempre stata in primo piano, Daymé Arocena canta da sempre e spesso ricorda come a soli quattro anni, in giro per il suo quartiere, cantasse come una "rumbera", tanto che ancora oggi la sua musica conserva influenze della rumba. Appuntamento al circolo Biko di via Ettore Ponti, alle 22.

Il 15 aprile, 16 aprile, 17 aprile a Milano Basilica di Sant'Ambrogio Flora et Decora, evento in due sezioni, uno dedicata al mondo del florovivaismo e uno dedicata al mondo dell'arredo e attrezzature per il giardino.

L'abbazia di MorimondoIl 17 aprile presso Abbazia di Morimondo il Cibo del pellegrino, dolci e frittelle di grasso e di magro. Degustazione di specialità preparate secondo antiche ricette medievali, distribuzione di dolci e frittelle di grasso e di magro sul sagrato dell'Abbazia.

Il 17 aprile a Milano presso Naviglio Martesana El Mercatel su la Martesana, Bancarelle di vintage e altre piccole curiosità nella suggestiva cornice del Naviglio Martesana da Cascina de Pomm al Ponte di Greco.

Con oltre 2.000 mq di superficie espositiva e 24 sale site al piano nobile di Palazzo Reale di Milano, "Il Simbolismo. Arte in Europa dalla Belle Époque alla Grande Guerra" (aperta fino al 5 giugno) mette per la prima volta a confronto i simbolisti italiani con quelli stranieri grazie a circa un centinaio di dipinti, oltre alla scultura e una eccezionale selezione di grafica, che rappresenta uno dei versanti più interessanti della produzione artistica del Simbolismo, provenienti da importanti istituzioni museali italiane ed europee oltre che da collezioni private. (venerdì e Domenica 9:30 - 19:30, sabato 9:30 - 22:30).(Tutte le informazioni e le foto).

Il galeone come simbolo dei miserabili obbligati a una vita di lavoro incatenato senza vie di fuga né di riscatto, nel ventre della nave per il benessere di chi si trova sul ponte, all’aria aperta. Per il 71° anniversario della Liberazione, venerdì 14 aprile alle 21.30 la sezione Anpi Atm in collaborazione con Atm spa e Fondazione Atm presenta lo spettacolo: “Il galeone – Ribellarsi è giusto” Canti di e con Mara Redeghieri e Diego Rosa. Tema ispiratore e punto di partenza dello spettacolo è una poesia di Belgrado Pedrini, partigiano anarchico, diventata poi una canzone di lotta col titolo "Il Galeone". Il concerto live, con voce, contrabbasso e chitarra, raccoglie testi dei due album registrati dall’artista nel 2010 con “Dio Valzer” e nel 2015 con il nuovo CD “Attanadarà”. Ingresso libero fino a esaurimento posto in via Teodosio 89.

In occasione della Design Week 2016, East Market presenta "The collectors", evento dedicato al collezionismo, che coinvolgerà 30 dei migliori espositori che hanno partecipato finora al market. Le date da segnare sono venerdì 15 aprile (17-24), sabato 15 (10-24) e domenica 17 (10-21). Verranno esposte in anteprima collezioni private di vintage, modernariato, dischi, pubblicità, sneakers, videogames, riviste, illustrazioni, auto e moto. Oltre alla mostra ci saranno dj set, food market e drink a ingresso libero al Lambretto Studios in via Cletto Arrighi 19.

Dal 20 febbraio al 5 giugno a Palazzo della Ragione ci sarà la mostra "In equilibrio", antologica sul fotografo Herb Ritts. Le star, il lavoro sul corpo in movimento e il viaggio in Africa del 1994 fra i Masai sono le tre sezione della rassegna dedicata all'artista che con le sue immagini contribuì a creare la nuova mentalità degli anni Ottanta, creando icone di sogni e desideri nella moda, nel cinema e nella pubblicità. Tutte le informazioni

JoggingDopo il successo della prima edizione 2015, il 16 e 17 aprile al parco Monte Stella torna il primo evento dedicato al vasto pubblico dei runners: Milano Running Expo, ideato e organizzato da Soul Running e patrocinato dal comune di Milano. Due giorni per provare gratuitamente scarpe, abbigliamento, accessori running della nuova stagione, con l'obiettivo principale di indirizzare l'utente finale ad un acquisto corretto. I migliori brand running metteranno a disposizione i loro prodotti 2016 per farli testare, in percorsi trail e running disegnati all’interno del parco cittadino, a tutti coloro che interverranno e si registreranno all'evento. La grande novità  sarà certamente ben accolta da tutti i runners: l'expo si aprirà con due allenamenti collettivi a numero chiuso (massimo 75 per ciascuno) il 16 aprile alle ore 7.30, rispettivamente uno col campione di podismo Giorgio Calcaterra e uno trail con il team Salomon, la supervisione del Dr Run Fulvio Massa e i campioni Davide Chevraz, Simona Morbelli, Giulio Ornati e Giuliano Cavallo. Un allenamento è previsto anche la domenica alle ore 7.30 con il tecnico della nazionale di Atletica Leggera Giorgio Rondelli. Altre novità sono previste per la seconda edizione dell'evento: a partecipazione libera, un allenamento di Nordic Walking con Allegramente Walking e una Dog Running School con esperti di dog Endurance Trail della F.I.S.C. Alla Milano Running Expo, inoltre, sono previsti forum in cui relatori esperti, tecnici e atleti importanti come Giorgio Calcaterra, Fulvio Massa, Ernesto Ciravegna, Giorgio Rondelli, Andrea Toniolo, Michele Evangelisti, Livia Negri, Chiara Travisi approfondiranno temi come alimentazione sportiva, allenamento e benefici derivanti dallo sport, yoga, psicologia, stile di vita, turismo attivo, smart running.

 

I PoohBERGAMO

Le Due Torri shopping center gli imperdibili appuntamenti dedicati ai protagonisti del panorama musicale italiano. Giovedì 14 aprile partire dalle 18 presso il parcheggio esterno al primo livello del commerciale di via Guzzanica 62/64 a Stezzano saranno infatti ospiti i Pooh nella loro formazione completa: Roby Facchinetti, Dodi Battaglia, Red Canzian, Stefano D’Orazio e Riccardo Fogli, quest’ultimo tornato nel gruppo dopo ben 42 anni di assenza per celebrare i 50 anni della storica band. Il quintetto incontrerà il pubblico per firmare autografi, posando per foto ricordo con i fan. L’evento sarà inoltre l’occasione per presentare il nuovo disco dal titolo “Reunion – L’ultima notte insieme”, anticipato in radio dai singoli “Pensiero” e “Noi due nel mondo e nell’anima”, brani riarrangiati con le cinque voci di Roby Facchinetti, Dodi Battaglia, Red Canzian e i rientranti Stefano D’Orazio e Riccardo Fogli. Il disco, oltre a presentare i maggiori successi dei Pooh, conterrà anche alcuni brani inediti.Un appuntamento speciale, che coincide con l’apertura dei festeggiamenti per il 6° anniversario de Le Due Torri, inaugurato ufficialmente il 14 aprile 2010.

Da venerdì 19 febbraio a domenica 15 maggio a Bergamo, presso GAMeC, Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea, in via San Tomaso n° 57, si svolge la mostra fotografica di Ryan McGinley. Prima mostra italiana del fotografo americano Ryan McGinley, che ha ottenuto riconoscimenti a livello internazionale, che propone una panoramica di paesaggi delle quattro stagioni, colti viaggiando per il mondo. Da martedì a domenica dalle ore 10.00 alle ore 19.00, giovedì fino alle ore 22.00. Lunedì chiuso. La biglietteria chiude un'ora prima del museo. Ingresso a pagamento.

Da martedì 12 aprile a venerdì 15 aprile a Bergamo, presso la Fiera di Bergamo in via Lunga, ha luogo la prima edizione della fiera del design innovativo. "Idea". Ultime novità dell'industria del mobile. Ingresso: Gratuito previa iscrizione on-line.

 

fioriBRESCIA

Il 17 aprile a Ghedi l'evento Ghedi in fiore, mercato florovivaistica, giostre, gonfiabili e negozi aperti.

Da giovedì 31 marzo a domenica 17 aprile 2016 presso la Frazione Prati di Calinato torna per la 59° edizione la Festa delle Alberelle. Il programma dell’evento come da tradizione prevede: stand gastronomico, serate danzanti, spettacoli latino americani, musica, cabaret e molto altro. 

Il 16 aprile e 17 aprile a Brescia al Pala Banco Vintage Time Days, previsto mercatino vintage e artigianale, auto americane, drink e food, sabato concerto tributo Pink Floyd, domenica fiera del disco cd dvd, fumetti e molto altro.

Il 17 aprile a Brescia Mille Chitarre in piazza della Loggia dalle 14  alle 18.30. Dalle ore 14 alle 16.30 la registrazione dei partecipanti e le prove generali. Poi, dalle 16.30 alle 17.30, si suona, dopo concerto di Isaia & l’Orchestra di Radio Clochard, la partecipazione è libera e gratuita per tutti.

Il 17 aprile a Brescia Brixia Florum, il mercato di piante e fiori di tutti i tipi in corso Zanardelli.
 

 

COMO

Prima edizione di “ChocoMoments Como”, la grande festa del cioccolato artigianale dal 14 al 17 aprile in Piazza Cavour. Un evento organizzato da ChocoMoments con il patrocinio del Comune di CioccolatoComo. Stand aperti per degustazioni e acquisti: giovedì dalle 12.00 alle 22.00 e da venerdì a domenica dalle 10.00 alle 22.00. Tante le iniziative in programma presso la Fabbrica del Cioccolato, con il percorso di conoscenza Choco Word Educational. Si comincia giovedì alle 18.00 con il cooking show “Come nasce una pralina“ a cura di Domenico Spadafora chef patissier tutor del programma di Rai 2 “Detto Fatto”. Venerdì sempre alle 18.00 ci sarà l’inaugurazione con le autorità, durante la quale sarà realizzata la tavoletta da guinness di oltre 20 metri che poi sarà offerta a tutti i presenti in degustazione gratuita. Nella mattinata di venerdì 15 aprile dalle 10.00 alle 13.30 si terranno le lezioni gratuite di cioccolato per gli istituti primari della città. Sabato 16 e domenica 17 alle 15.00 ci sarà il cooking show “Come nasce una sacher” a cura del maestro cioccolatiere Giancarlo Maestrone. Previste anche degustazioni di cioccolato e distillati in abbinamento. Per i più piccoli c’è lo spazio Baby Ciok aperto tutti i giorni dalle 15.30 alle 17.30 nel quale è possibile improvvisare con il cioccolato con tutte le attrezzature necessarie: grembiuli, cappellini, guanti e sacc à poche (costo € 5.00). Ma anche gli adulti potranno divertirsi ed imparare a fare i cioccolatini, partecipando al mini-corsi di pralineria in programma sabato e domenica dalle 10.00 alle 12.00 a cura dai maestri cioccolatieri ChocoMoments (costo € 30.00 a persona prenotazione obbligatoria giancarlo.maestrone@gmail.com).

A Como dal 22 novembre 2015 al 8 maggio 2016, a Villa Sucota, si svolge la mostra: "Textilities ...and rose too". Celebrazione del trentesimo anniversario della fondazione e del centenario della nascita del fondatore Antonio Ratti. Consultare gli orari d'apertura.

Uno show ricco di energia, con la sua dimestichezza con la lingua patwa jamaicana approda Brusco allo Shabba di Cantù. Prima durante e dopo lo show, ai controlli Ronco Jamaican Stereo-Rjs e Lion Pow Sound . Si inizia alle 23 di sabato 16 aprile in via Milano 127/B. Ingresso 8 euro per i soci Acsi.

A Como dal 27 novembre 2014 al 12 giugno 2016, presso il Museo Storico Giuseppe Garibaldi in piazza Medagle d'Oro n° 1, si svolge la mostra: "Como e la Grande Guerra 3 - Comunicazione e Propaganda". Orario: da martedì a domenica: dalle ore 9.30 alle ore 18.

Sabato 16 aprile dalle 22 al Made Club di Como torna Gigi D’Agostino  con una serata dedicata interamente alla musica che ha fatto da colonna sonora agli anni 90 e non solo. Ingresso 22 euro, via Sant’Abbondio 7.

 

jazzCREMONA

Torna il grande jazz all’ombra del Torrazzo, in programma dal 16 aprile al 24 maggio nella splendida cornice dellAuditorium Giovanni Arvedi. CremonaJazz presenta per questa sua seconda edizione un cartellone composto da proposte di assoluto livello artistico, prestigiosi nomi della musica italiana e internazionale. Grazie a queste scelte di grande qualità la rassegna di jazz cremonese si conferma come un punto di riferimento per questo genere di manifestazioni. L’inaugurazione sabato 16 aprile è affidata a una prima assoluta, un nuovo progetto in esclusiva che il saxofonista Ravi Coltrane, figlio del leggendario John e di un’altra musicista, Alice, sceglie di presentare a Cremona proprio in virtù delle caratteristiche uniche dell’Auditorium Giovanni Arvedi. Il saxofonista, infatti, è rimasto talmente colpito dalla bellezza di questo gioiello architettonico, oltre che dalla sua perfetta acustica, da non avere dubbi sul fatto di voler eseguire in questo luogo magico un concerto di profondo significato, dedicato alla madre che l’ha sempre sostenuto e incoraggiato. “For Turiya” è il titolo di questo progetto, in onore di Alice Coltrane che aveva preso questo nome alla fine degli anni Settanta. Ravi suonerà insieme a Brandee Younger all’arpa e a Dezron Douglas al contrabbasso.

 

Il mercatinoLECCO

Domenica 17 aprile ad Airuno, con ritrovo alle ore 8.30 alla Stazione F.S., è prevista l'escursione: "Camminando con le Pro Loco: Da Rocchetta a Rocchetta. L'Adda tra Airuno, Brivio, Imbersago e Paderno". Rientro alle ore 17.30 con navetta, prenotazione obbligatoria. 

A Calolziocorte il 17 aprile, in zona Lavello dalle ore 8.30, si svolge la decima edizione del mercatino: "Crea ed esponi".

Domenica 17 aprile ad Imbersago, in Piazza Garibaldi e vie adiacenti dalle 9 alle 18.30, è previsto il Mercatino dell'Antico. Sono presenti due aree, quella relativa all'artigianato locale imbersaghese e l'altra riservata alle associazioni no profit.

A Lecco domenica 17 aprile, in piazza Cermenati dalle ore 7.30 alle ore 19.00, è previsto il mercatino "Borgo Antico".

 

Mercatino d'antiquariato a MantovaLODI

Come ogni terza domenica del mese, oggi ritorna l'attesissimo appuntamento con i l mercatino dell'antiquariato presso piazza Vittorio Emanuele. Dal mattino fino al tramonto a disposizione di tutti tanti banchetti con oggetti dal nostro passato.
 
Conad, in collaborazione con il Comune di Lodi, present a due giornate all'insegna del dialogo, della musica, del buon cibo e dello sport. Lodi è tra le 12 città italiane inserite in questa seconda edizione del tour itinerante che ha, come punto focale, la valorizzazione della comunità e della socialità, attraverso una fusione di contenuti culturali, artistici, solidali e al contempo gastronomici. L'appuntamento è in piazza della Vittoria, sabato 16 e domenica 17 aprile a partire dalle 10.
 
La Lilt - Lega Italiana Lotta contro i Tumori - Sezione di Lodi, organizza, come ogni primavera, nei fine settimana di aprile nelle piazza del Lodigiano una promozione di Gerani, il cui ricavato andrà a favore delle attività di prevenzione oncologica, svolte nel suo ambulatorio di Lodi, in via Secondo Cremonesi 10. Le piazze interessate domenica 17 sono quelle di Camairago, Casaletto, Casalpusterlengo, Cervignano, Cornegliano, Fombio, Galgagnano, Graffignana, Lodi, Lodi Vecchio, Montanaso, Ospedaletto, Pieve Fissiraga, Valera Fratta e Zelo Buon Persico.
 
 
 
Patty Pravo MANTOVA

Patty Pravo festeggia i 50 di carriera al Palabam di Mantova, sabato 16 aprile. La cantante è tornata al Festival di Saremo per la nona volta con un brano firmato da Fortunato Zampaglione "Cieli Immensi".

Il 16 e 17 aprile, apertura di Palazzo d'Arco al pubblico, con visite guidate alle collezioni scientifiche e Camminamantova – Ciclotour Mantova Fortezza: alla ricerca delle mura perdute.

Nel 1556 nel convento di San Francesco alle Monache di Napoli veniva a mancare Giulia Gonzaga, una delle donne più celebri del Cinquecento italiano, zia di Vespasiano, fondatore di Sabbioneta. Nel giorno del 450° anniversario della scomparsa, sabato 16 aprile, a Sabbioneta alle ore 17 nell’Aula Magna di Palazzo Forti, si terrà la conferenza storica “Divina Julia” nella quale si ricorderà la sua figura, divenuta celeberrima, quasi leggendaria.

 

«La Flagellazione di Cristo» di Caravaggio, olio su tela datato 1607 (dettaglio)MONZA

Torna Caravaggio alla Reggia di Monza. Dal 16 marzo al 17 aprile è esposta al pubblico la Flagellazione di Cristo, una delle opere più importanti della produzione napoletana del Caravaggio, proveniente dal Museo di Capodimonte dove dimora dal 1972. Appartenente al patrimonio del Fondo degli Edifici di Culto, l’olio su tela, che misura 286 × 213 cm, è inscritto nel progetto inaugurato lo scorso anno con il San Francesco in meditazione, volto a mostrare gratuitamente al pubblico della Reggia un’opera di elevato pregio ogni anno nel periodo pasquale.La Flagellazione di Cristo del Caravaggio, commissionata per la cappella della famiglia De Franchis nella Chiesa di San Domenico Maggiore a Napoli, è oggi conservata nel Museo Nazionale di Capodimonte di Napoli. La tela è tra i tesori principali delle collezioni napoletane di Stato, e parte del Patrimonio del Fondo Edifici di Culto, la cui origine risale alla soppressione delle corporazioni religiose avvenute con le leggi eversive nella seconda metà dell’Ottocento, a seguito delle quali i beni mobili ed immobili di proprietà dell’asse ecclesiastico sono stati in gran parte acquisiti dallo Stato Italiano.Il dipinto sarà esposto nella splendida cornice del Salone delle Feste, all’interno della Villa Reale. La visita è gratuita.

Prima collaborazione tra il Birrificio Alma e Officine Samovar all’insegna della birra. La degustazione si terrà nel locale di via Lecco 168 a Monza, venerdì 15 aprile. Il programma della serata prevede la degustazione di quattro birre artigianali e una lezione su cos’è la birra, come si produce, una visita all’impianto, presentazione delle birre e del birrificio, assaggio e accompagnamento con cibo. Le birre proposte saranno: Judith,  chiara con ispirazione tedesca per i malti Kolsh, buona luppolatura (5%). Beverina e rinfrescante);Open mild: stile inglese Mild, birra scura e leggera (4%), i malti tostati sono i protagonisti; Ramada American Pale Ale, con luppoli al centro della scena, buon grado di amaro ma non troppo invadente (5.8). Ricca di aromi grazie alla tecnica di produzione Dry Hop; Monaca: Belgian Triple, birra belga ad alta gradazione (8.2%) con lievito belga. 7 euro via Lecco 168 a Monza dalle 21 a mezzanotte.

“Libera un libro” a Monza è l’evento di book crossing diffuso in programma sabato 16 (dalle 9) e domenica 17 aprile (fino alle 18). Dopo gli 800 libri liberati nel 2015, arriva la seconda edizione. Per partecipare basta prendere un libro (da casa o acquistato appositamente per l'evento, volendo), scrivere un biglietto con il nome dell'iniziativa e una dedica per chi lo troverà. Lasciarlo poi in un posto pubblico visibile (per esempio una panchina, un bancomat, un bancone del bar, un tavolino, davanti ad una scuola, in un giardinetto, al parco, dove si vuole...). Chi troverà il libro potrà prenderlo liberamente, leggere il messaggio che avete scritto e portarlo a casa per gustarsi una nuova lettura. La richiesta è di pubblicare le foto dei libri liberati o trovati sulla pagina dell’eventi in modo da creare una caccia al libro per Monza. L’obiettivo è superare il muro dei mille libri.

Sabato 16 aprile all’Arci Scuotivento in programma un live con i Casa del vento insieme a Francesco Moneti dei Modena City Ramblers per una serata  in collaborazione con Emergency Monza  che sarà presente con un banchetto di raccolta fondi e presentazione dei progetti. Ingresso a sottoscrizione 3 euro con tessera Arci 2016 obbligatoria (é possibile sottoscriverla la sera stessa al costo di 12 € valida per tutto il 2016 in tutti i circoli Arci d'Italia). Arci Scuotivento é a Monza in via Monte Grappa 4b
 

Una mongolfieraDall'1 al 25 aprile nella cornice di Villa Mirabello nel Parco della Reggia di Monza va in scena il Festival del Volo. Una mostra storica che ricostruisce i momenti più significativi della storia del volo nel medesimo luogo dove, nel lontano 1783, ci fu il primo esperimento di aerostatica in Italia nonché uno dei primissimi al mondo da parte di Marsilio Landriani. La kermesse ripercorre gli scenari incantevoli delle prime esplorazioni, dai racconti di Jules Verne al primo volo organizzato dai fratelli Montgolfier, in un percorso inedito fatto di oggetti storici esposti per la prima volta in Italia. Dal 23 al 25 aprile il Parco della Reggia di Monza sarà animato da mongolfiere e palloni a gas impegnati in un contest suggestivo. Alcune mongolfiere (posti limitati), ancorate a terra da corde di sicurezza, saranno poi a disposizione del pubblico per ammirare un panorama suggestivo da 20/30 metri d'altezza, mentre il pilota racconta le innumerevoli curiosità 'au ballon'. Un gran finale per una kermesse unica, alla quale parteciperanno anche automobili d'epoca, chiamate a rinverdire la tradizione del 'Rally ballon' che, dal 1920 al 1940, premiava l'auto che per prima giungeva sul luogo dove i palloni atterravano.

Torna sul palco dell’Acropolis di Vimercate Teo e le Veline grasse per una serata intitolata al “ritorno delle spazze”. Appuntamento dalle 22 nel locale di via degli Atleti 1, ingresso 10 euro con tessera Arci.

Dai "Sampietrini", primo suo scatto a 17 anni, al famoso "Bacio" diventato icona di parigi città dell'amore. I capolavori di uno dei più grandi fotografi del Novecento sono in mostra da oggi e fino al 3 luglio all'Arengario di Monza. La mostra “Robert Doisneau. Le merveilleux quotidien”, a cura dell’Atelier Robert Doisneau, è realizzata da Fratelli Alinari. Fondazione per la Storia della Fotografia e ViDi in collaborazione con il Comune di Monza e con la consulenza scientifica di Piero Pozzi (Tutte le informazioni).

Ayrton Senna. L'ultima notte”. Una mostra curata dallo scrittore Giorgio Terruzzi e dal fotografo Ercole Colombo in cui vengono ripercorsi i momenti più significativi della vita del campione brasiliano: gli inizi con il kart, l'esordio in F1 dopo aver battuto ogni record in Formula 3, le vittorie e le sconfitte, gli amici, i colleghi, i rivali, gli amori, la famiglia e le sue ultime, drammatiche ore in pista. Un centinaio di foto, tute, caschi e il kart degli esordi per raccontare “un campione ammirato e celebrato”, “un uomo che ha lasciato un segno indelebile non solo nell'universo sportivo”. Orari: la mostra, nell'area museo dell'Autodromo, resterà aperta fino al 24 luglio da mercoledì a venerdì dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18; sabato e domenica dalle 10 alle 19. Lunedì e martedì chiuso. Biglietti: intero 7 euro, ridotto 5.  

 

Fiera dell'antiquariatoPAVIA

Sabato 16 aprile a Vigevano, presso Corso Vittorio Emanuele e vie limitrofe dalle 8 alle 18, è previsto l'evento: "Bancarelle tra le colonne". Mercatino di antiquariato e dell’usato. 

Domenica 17 aprile a Parona è previsto l'evento: "Insieme sulla pista ciclabile" Scoperta del territorio rurale di Parona con merenda sul percorso della ciclabile Tommaso.

 

MercatoSONDRIO

Dal 18 marzo al 27 maggio, 'I colori della memoria',  la mostra di Angelo Vaninetti sarà esposta presso la Galleria del Credito Valtellinese a Palazzo Sertoli in Piazza Quadrivio 8 e presso il MVSA - Palazzo Sassi de’ Lavizzari in Via Maurizio Quadrio 27. Orari e giorni di apertura: da Martedì a Venerdì dalle ore 9 alle 12.00 e dalle ore 15 alle 18. Chiuso sabato, domenica e lunedì.  Ingresso libero Per informazioni:  galleriearte@creval.it

Sabato 16 aprile a Chiavenna in località Pratogiano si svolge il tradizionale mercato.

Giovedì 14 aprile a Chiavenna, presso la saletta della Società Democratica Operaia di Chiavenna alle 21, è previsto l'incontro: "L'oro di Dongo" con Gianni Oliva, autore del Tesoro dei Vinti.

 

Il mercato antiquario (foto Alcide)VARESE

Dal 13 marzo al 30 aprile a Varese, presso la Galleria Punto sull'Arte in viale Sant'Antonio, n° 59/61, si svolge la Mostra di Federico Infante: "We can see the wind". Orario previsto: Martedì - sabato: dalle 10 alle 13 e dalle ore 15 alle 19domenica: dalle 15 alle 19.

A Gallarate domenica 17 aprile, in centro, è prevista la Mostra mercato antiquariato antico usato. 

A Saronno sabato 16 aprile in piazza del Mercato dalle 8 alle 13, si svolge il Mercato contadino. Generi merceologici: alimentari - piantine da vivaio.

Domenica 17 aprile a Varese, presso il Lido della Schiranna in vari orari, si svolgono le gare internazionali della Coppa del Mondo di Canottaggio. 

A Somma Lombardo l’arte sostiene l’arte: il violino Stradivari “ex Bazzini” del 1715 diventa lo strumento per sostenere il recupero dell’antica chiesa di San Vito. Sabato 16 aprile, nella chiesa sommese di San Vito (via Mameli 144) il maestro Matteo Fedeli porta il suo progetto “Uno Stradivari per la gente” presentando un recital per violino e pianoforte accompagnato dal pianista Andrea Carcano (inizio alle 21, ingresso 15 euro). L’iniziativa è organizzata dall’associazione Amici della Chiesa di San Vito per raccogliere fondi e sostenere il recupero artistico della chiesa cinquecentesca. Infatti, dopo una serie di interventi strutturali, la chiesa necessita un investimento corposo per riportare alla luce gli affreschi che un tempo decoravano le pareti ma che oggi sono coperti da intonaco. Venerdì 15 aprile è previsto un incontro durante il quale il maestro Fedeli farà conoscere meglio i lavori di Stradivari, con aneddoti e curiosità sulla famosa liuteria, e presenterà il concerto. La serata sarà allietata dallo StraDuo: Lorenzo Meraviglia (violino) e Vittorio Sabastiano Benaglia (viola) eseguiranno brani di Halvorsen e Brustad. Inizio alle 21, ingresso libero. Per informazioni e prenotazione dei biglietti: 335.5393719, gabriella@mieleh.it.