‘Vissi d’arte e vissi d’amore’, omaggio a Giacomo Puccini a Villa Arconati

Uno spettacolo come guida all’ascolto tra musica, canto, teatro e letture teatrali per restituire non solo la storia del compositore ma anche la storia dell’uomo. Regia e voce recitante di Massimiliano Finazzer Flory

"Vissi d'arte, vissi d'amore. Aspettando Giacomo Puccini"

"Vissi d'arte, vissi d'amore. Aspettando Giacomo Puccini"

Milano, 5 luglio 2024 – Omaggio a Giacomo Puccini in occasione delle celebrazioni del Centenario della scomparsa. Domenica 7 luglio, alle 20, a Villa Arconati a Castellazzo di Bollate, nel Milanese, va in scena ‘Vissi d’arte, vissi d’amore. Aspettando Giacomo Puccini’

Uno spettacolo come guida all’ascolto tra musica, canto, teatro e letture teatrali per restituire non solo la storia del compositore ma anche la storia dell’uomo in particolare il suo rapporto con la critica, l’opinione pubblica e il territorio.

La drammaturgia tiene conto della vita e degli avvenimenti di Puccini ripercorrendo la sua biografia, le sue composizioni, la sua formazione, il conservatorio e gli esordi operistici, i successi e gli anni più difficili, e gli ultimi anni di vita.

Regia  e voce recitante: Massimiliano Finazzer Flory (lettere e libretti di Puccini e delle sue opere).

Coro degli Amici del Loggione del Teatro alla Scala di Milano.

Soprano Anna Rita Taliento.

Mezzosoprano Annunziata Menna.

Baritono Jung Jaehong.

Pianoforte e tastiera amplificati: Asako Watanabe.

Direttore Filippo Dadone

Biglietti:

Posto unico: € 20,00 + prevendita sul sito di Villa Arconati.