Sassaiola contro bus della linea 69 a Milano, finestrino in frantumi: feriti due passeggeri

È successo in via Appennini, zona Gallaratese. Una persona si è accanita prima contro il conducente, che ha incassato gli insulti, poi sul mezzo. De Corato: “Ripristinare il Nucleo di vigili Tutela Trasporto Pubblico”

Atm, mezzo linea 69 danneggiato

Atm, mezzo linea 69 danneggiato

Milano, 15 febbraio 2024 – Sassi lanciati contro un finestrino dell'autobus e due passeggeri feriti. Paura la sera di martedì 13 febbraio in via Appennini, zona Gallaratese. Stando a quanto ricostruito, alle 21.30 il bus della linea 69 è stato colpito all'improvviso da sassi.

Il vetro di un finestrino preso in pieno è andato in frantumi, finendo addosso a due passeggeri: un ragazzo e una ragazza che sono stati subito soccorsi dai presenti. L'autista nel frattempo ha chiesto aiuto e sul posto sono intervenuti gli operatori della Security Atm, il 118 e la polizia. I due feriti sono stati medicati sul posto e non hanno avuto bisogno del trasporto in ospedale. Il bus, che è poi stato sostituito da un altro mezzo, è rimasto fermo 25 minuti per poi tornare in deposito.

Sono in corso le indagini per risalire al responsabile, o ai responsabili. L'onorevole di Fratelli d'Italia Riccardo De Corato scrive in una nota che, stando ad alcune segnalazioni, "una persona si è accanita nei confronti del conducente, insultandolo e aggredendolo senza motivo. Il conducente ha incassato gli insulti" e poi la persona "se l'è presa con il bus. Va ripristinato immediatamente il Nucleo di vigili Tutela del trasporto pubblico".

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro