Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
20 mar 2018

Valanga Bicocca da record, oltre mille ragazzi sulle nevi di St. Moritz

Straordinario successo organizzativo per la tradizionale sciata organizzata dal Cus dell'ateneo, giunta alla decima edizione

20 mar 2018
featured image
I ragazzi del Cus Bicocca a St. Moritz
featured image
I ragazzi del Cus Bicocca a St. Moritz

Milano, 20 marzo 2018 - La “Valanga Bicocca” si fa grande, anzi gigante: in occasione della decima edizione della tradizionale gita sulla neve per studenti dell'Università Bicocca, il Cus Bicocca ha stracciato i precedenti record di partecipazione ed è riuscito a portare sulla neve di St. Moritz la bellezza di 1.119 ragazzi.

Rispetto alla già straordinaria edizione dello scorso anno, che aveva portato più di 800 persone a Courmayeur, l’asticella è stata notevolmente alzata e la scommessa ha pagato: per la prima volta la “Valanga” ha sconfinato, raggiungendo le nevi svizzere con ben 21 autobus, partiti all’alba dal campus di Bicocca. Permettere agli studenti universitari di raggiungere e usufruire degli esclusivi impianti di St. Mortiz a prezzi accessibili è stata una mossa vincente, come dimostrato anche dal grande affollamento all’apertura delle iscrizioni per la gita.

Un successo organizzativo di grande rilievo, reso possibile dal supporto del Cus Milano e dell’ateneo di Bicocca, ma soprattutto grazie all’impegno di una cinquantina di volontari del Cus Bicocca: un team, fra staff e responsabili, composto esclusivamente da studenti ed ex studenti; chi atleta impegnato nelle varie rappresentative universitarie, chi semplice simpatizzante. Qualche decina di “cappellini arancioni” ha preparato e orchestrato per mesi una giornata di sci e divertimento per più di mille “cappellini gialli” coetanei. Tutto coordinato e definito nel dettaglio, dal viaggio alla location, dalla sicurezza all’intrattenimento presso “Casa Bicocca” (la base/punto di riferimento per la giornata a Corviglia). Una giornata incredibile, ricca di entusiasmo, sport e aggregazione, fino al ritorno a Milano in tarda serata.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?