Sicurezza e pericoli del web. Focus sul cyberbullismo

Istituzioni, pedagogisti e giovani a confronto .

Focus sul cyberbullismo oggi alle 17 nell’auditorium di via Viquarterio. Un programma di interventi che mette a confronto e fa dialogare istituzioni, ragazzi con testimonianze dirette, esperti di sicurezza in rete e pedagogisti. Afol Metropolitana porta, all’interno dell’evento, tutta l’esperienza del progetto "Pec! - peer education against cyberbullism", pensato da Afol e finanziato da Regione Lombardia con "Giovani Smart". Pec! ha coinvolto i giovani contro il cyberbullismo valorizzando la peer education e l’uso etico di digitale e social. L’obiettivo rincorso in questi mesi di attività di progetto è stato quello di rendere i ragazzi consapevoli nella prevenzione e nel contrasto dei fenomeni di bullismo e cyberbullismo, attraverso la formazione e la condivisione tra coetanei di valori e comportamenti etici. Pec! è stato scelto da più di 100 giovani tra i 15 e i 19 anni sul territorio metropolitano milanese, una squadra che ha progettato insieme e costruito, azioni per il digitale etico e la community, usando i loro talenti e i loro linguaggi.

Mas.Sag.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro