Quotidiano Nazionale logo
25 feb 2022

Progetto Zero97, un murale colorerà il sottopasso

Arte urbana avanti tutta tra Certosa e via Di Vittorio. E altre quattro opere. in via Greppi e via Europa

Nell’ambito del progetto Zero97, un murale andrà ad abbellire il sottopasso tra Certosa e via Di Vittorio. Altri quattro murales saranno realizzati in via Greppi e via Europa, oltre che, ancora una volta, nella zona di Certosa. Del resto, obiettivo di Zero97 è proprio quello di raccontare la città grazie all’arte urbana.

Il progetto, che deve il suo nome al codice di avviamento postale di San Donato, è nato dall’accodo tra il Comune e l’associazione Another scratch in the wall. Numerosi gli appuntamenti in programma, tra conferenze, workshop e tour. In agenda anche le testimonianze dirette di artisti, studiosi e professionisti della rigenerazione urbana che forniranno ai partecipanti gli strumenti necessari per diventare protagonisti, appunto, degli annunciati murales.

"Da 25 anni - ricorda l’assessore alla Cultura Francesco De Simoni - la nostra città fa dell’arte urbana un vero e proprio strumento di attivazione artistica e inclusione sociale. Una San Donato creativa e in movimento, che fa della socialità un valore da promuovere e tutelare".

A. Z.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?