MONICA AUTUNNO
Cronaca

Nuova maxi-isola ecologica Raccolta differenziata dei rifiuti la rivoluzione parte da qui

Ampia e tecnologica è gestita da Cem e sostituisce l’impianto dismesso di via Trieste . Visita guidata con il sindaco Stucchi e il presidente Fulgione: ospita anche un centro per il riuso.

Nuova maxi-isola ecologica  Raccolta differenziata dei rifiuti  la rivoluzione parte da qui

Nuova maxi-isola ecologica Raccolta differenziata dei rifiuti la rivoluzione parte da qui

di Monica Autunno

La presentazione ufficiale l’altro giorno, nel weekend la prima apertura ai cittadini, da ieri l’entrata in esercizio: i rifiuti cambiano casa, aperta la nuova, grande piattaforma ecologica in via Ticino. Sostituisce l’impianto di via Trieste da ieri dismesso, sarà gestita ovviamente da Cem, risponde ad ogni requisito di sicurezza, è ampia, tecnologica e innovativa: ospiterà, oltre agli spazi per la differenziata, un centro per il riuso, "per permettere ai beni ancora in buono stato una nuova vita". A presentare il nuovo impianto con il sindaco Angelo Stucchi e l’amministrazione comunale il presidente di Cem Ambiente Alberto Fulgione (nella foto), presente sia all’illustrazione in aula consiliare che alla visita guidata, fra rampe e cassoni, dell’altra mattina. "È una realizzazione importante - così Fulgione - . Gorgonzola è uno dei 72 Comuni di 4 province della Lombardia, Milano, Monza e Brianza, Lodi e Pavia, che condividono la nostra visione di sostenibilità.

Le piattaforme sono, su un bacino di 670 mila abitanti, oggi 65. E oltre 285mila le tonnellate di rifiuti smaltiti o recuperati in un anno". Il nuovo centro di raccolta rifiuti gorgonzolese occupa un’area di circa 4500 metri quadrati alla periferia nord dell’abitato, e conta 900 metri di verde e mitigazioni. Progetto che ha avuto un lungo iter, obiettivi molteplici: potenziare una differenziata già dalle importanti percentuali, adeguare il servizio alle nuove prescrizioni normative, mettere a disposizione spazi più ampi e funzionali per transito e manovra dei veicoli, predisporre spazi per verifiche e identificazioni sul conferimento senza rischio code e nel rispetto agli standard di sicurezza sugli stoccaggi. Piattaforma sicura: l’accesso al nuovo impianto, illuminato e videosorvegliato, sarà consentito esclusivamente ai residenti gorgonzolesi: per le utenze domestiche tramite tessera sanitaria regionale, per le altre tramite Cem Card.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro