Quotidiano Nazionale logo
24 apr 2022

Niente Movimento, i simpatizzanti ci riprovano con Cesare Nai

Il partito di Grillo non sarà della partita: "Potremo essere dei consulenti, persone in grado di apportare innovazioni ed idee"

Il Movimento Cinque Stelle non sarà della partita per l’elezione del nuovo sindaco di Abbiategrasso. Archiviata l’esperienza e il simbolo, i simpatizzanti pentastellati comunque ci riprovano sotto un altro nome, un altro simbolo e con lo stesso candidato sindaco del centrodestra, il sindaco uscente Cesare Nai (nella foto). Lo ha annunciato il portavoce di Abbiategrasso Attiva Med Moulish. "Noi abbiamo sempre creduto che i problemi si governano con le competenze - osserva -. Per i prossimi cinque anni al sindaco Nai, se verrà riconfermato dagli elettori, noi garantiremo la messa in rete di competenze. Potremo essere dei consulenti, persone in grado di apportare innovazioni ed idee". "Abbiategrasso ha tanti problemi da risolvere. Servono idee semplici per affrontarli da subito, nei primi 24 mesi, e non al termine dei cinque anni di mandato". Abbiategrasso Attiva sarà quindi la quinta lista a sostegno di Nai. Prima di fare questa scelta il gruppo ha avuto contatti anche con il centrosinistra, senza però mai riuscire a trovare una condivisione di idee e contenuti. "L’alternativa era quella di presentarci ancora da solo col risultato al massimo di ottenere un posto in consiglio comunale. Come abbiamo sperimentato negli ultimi cinque anni questo posto non serve a nulla perché non permette di concretizzare gli obiettivi che il gruppo di pone. Così abbiamo scelto di stare dalle parte di Nai, a cui riconosciamo capacità e concretezza". G.Ch.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?