Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
22 mag 2022
22 mag 2022

Il Milan vince lo scudetto: a Milano esplode la festa, piazza Duomo invasa dai tifosi

La città si tinge di rossonero: bandiere, cori e caroselli di auto. Bottiglie contro le forze dell'ordine: ferito funzionario della polizia

22 mag 2022

Milano, 22 maggio 2022 - Milano si tinge di rossonero: il Milan ha vinto lo scudetto, il 19esimo. Dopo un testa a testa fino all'ultimo con l'Inter, il Diavolo ha trionfato al Mapei Stadium di Reggio Emilia ed è diventato la seconda squadra, a pari merito con i nerazzurri, ad aver vinto più titoli italiani dopo la Juventus (36).

Già poco prima della fine del primo tempo, segnati tre gol (doppietta di Giroud e rete di Kessié), i tifosi rossoneri hanno iniziato la conquista di piazza Duomo sotto il controllo delle forze dell'ordine: magliette della capolista ovunque e i colori dell'Inter (già pochi a inizio partita) sono spariti in pochissimo tempo. Se i primi ultrà avevano 'occupato' la parte della piazza vicino alla galleria, ad un certo punto non stati risparmiati neppure i gradini del monumento a Vittorio Emanuele II, statua completamente ricoperta da tifosi con sciarpe, bandiere e lo striscione 'Pioli is on fire' dedicato al suo (quasi) primo scudetto da allenatore. Cori per la squadra, contro l'Inter e contro il turco Hakan Calhanoglu, passato in nerazzurro quest'anno dopo quattro stagioni in rossonero. Un gruppetto ha anche calpestato una sua vecchia maglia del Milan. Alcuni tifosi si sono avvicinati al palco usato ieri per il concerto di Radio Italia e hanno effettuato lanci di oggetti e bottiglie all'indirizzo del personale che era a protezione della struttura. E' stato colpito al torace un funzionario della Polizia di Stato

Il Milan vince lo scudetto, i tifosi invadono piazza Duomo a Milano
Il Milan vince lo scudetto, i tifosi invadono piazza Duomo a Milano

Secondo la Questura sono oltre 40 mila le persone arrivate piazza Duomo. Il dispositivo di sicurezza, predisposto dal questore Petronzi, si avvale anche del Posto di Comando Interforze in piazzetta ex Reale, coordinato da un dirigente della Questura di Milano e composto da rappresentanti dei Carabinieri, dai Vigili del Fuoco, dalla Polizia Locale, dall'AAT 118, dalla Protezione Civile Comunale, come disposto dal Piano di Sicurezza per i Concerti e gli Spettacoli/Eventi che interessano piazza Duomo e altre piazze maggiori nella Città di Milano. Le forze dell'ordine sono attualmente impegnate anche in piazza XXV Aprile, piazza Castello, Darsena, piazza Sempione, Casa Milan e lungo le principali arterie cittadine per monitorare e gestire il flusso di tifosi rossoneri scesi in strada per celebrare la vittoria. 

Tifosi Milan
Tifosi Milan

Molti tifosi si sono radunati anche ai Bastioni di Porta Venezia, vicino corso Buenos Aires. Clacson e bandiere su viale Marche e viale Gioia, vicino la Stazione Centrale. Su Corso Venezia i tifosi rossoneri hanno acceso dei fumogeni rossi tra una corsia e l'altra. Milanisti anche su via Turati e in zona Montenapoleone e a Castello. Le strade del centro si sono subito intasate di auto in festa. In tilt il lavoro dei rider, mentre fanno affari i venditori di magliette che sono spuntati lungo la strada che dal Castello porta in Duomo. Non solo la classica casacca rossonera, si vendono bene anche le nuove maglie con la scritta 'campioni d'Italia 19'. Rossoneri anche davanti a Casa Milan, circa 6mila. Qui, un diciottenne ha riportato una lieve escoriazione alla testa per il lancio di un fumogeno, da parte di un amico. 

Tifosi rossoneri a Casa Milan
Tifosi rossoneri a Casa Milan

Festa scudetto lunedì alle 18

La festa scudetto ufficiale è fissata per domani, lunedì 23 maggio, alle 18: prima il saluto ai tifosi a Casa Milan poi la partenza del bus della squadra rossonera. Il pullman rossonero passerà per Piazza Gino Valle, Viale Traiano, Viale Scarampo, Viale Serra, Viale Certosa, Piazza Firenze, Corso Sempione, Via Canova, Viale Milton, Via Moliere, Viale Alemagna, Via Paleocapa, Piazzale Cadorna, Foro Buonaparte, Via Cusani, Via Broletto, Piazza Cordusio, Via Orefici e infine Piazza del Duomo. 

Tifosi del Milan festeggiano in pieno centro a Milano
Tifosi del Milan festeggiano in pieno centro a Milano

Fontana: "Palazzo Lombardia rossonero"

"Ora tutti a festeggiare, inizia la notte dei Campioni. E non appena sarà buio, Palazzo Lombardia sarà illuminato di rossonero!: a fare l'annuncio è stato il presidente della Regione Attilio Fontana, storico tifoso milanista alla notizia della vittoria del campionato. "Questo scudetto - ha scritto su Facebook - è il trionfo della programmazione e del sacrificio. È la vittoria di una squadra vera. Unita, forte e coraggiosa. Tutte caratteristiche che ho percepito in maniera chiara e decisa quando ho conosciut personalmente Zlatan Ibrahimović, autentico leader carismatico in grado di trasferire ai suoi compagni ciò che serve per centrare il traguardo". "Un grande applauso anche a mister Pioli, sempre pacato e concreto. Da milanista sono felice per tutti i tifosi rossoneri e per il mio caro amico Paolo Scaroni. Onore all'Inter - ha concluso - che ha lottato fino all'ultima giornata rendendo ancora più avvincente questa sfida!".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?