NICOLA PALMA
Cronaca

Milano, manifestazione contro la guerra sabato 4 novembre: il percorso del corteo

L’iniziativa degli antagonisti cui aderiscono anche i Giovani palestinesi d'Italia. In concomitanza ci sarà la manifestazione della Lega

Corteo per la Palestina a Milano

Corteo per la Palestina a Milano

Milano – Il corteo intitolato ‘4 novembre? Niente da festeggiare. Stop war, stop racism’ organizzato dal movimento ‘Milano antifascista, antirazzista, meticcia e solidale’ in contrapposizione alla manifestazione di largo Cairoli lanciata dal vicepremier e leader della Lega Matteo Salvini partirà sabato pomeriggio da piazza Oberdan e si concluderà in piazza Missori.

Il percorso e le adesioni

I circa mille partecipanti, che si ritroveranno alle 15, percorreranno corso Venezia per poi svoltare a sinistra in via San Damiano; da lì raggiungeranno largo Augusto, penultima tappa del percorso prima di arrivare a Missori da via Larga. All'iniziativa aderiranno anche i Giovani palestinesi d'Italia, che nelle scorse settimane avevano animato le manifestazioni contro Israele partite dalla stazione Centrale.

Salvini a largo Cairoli

Nelle stesse ore, a due passi dal Castello Sforzesco, la Lega scenderà in piazza nel giorno della festa delle Forze Armate per manifestare "a favore dei valori dell'Occidente e del diritto alla sicurezza". Tremila le presenze attese, secondo le previsioni della vigilia: ritrovo alle 15.30 per il presidio statico in centro.