L’asilo di Garbagnate dona i banchi a una scuola ugandese

L'asilo nido Spigolotondo di Garbagnate Milanese sostiene un progetto del Centro missionario magentino in Uganda. Raccolta fondi per acquistare arredi e materiale scolastico. Contribuire: 0238245400 o direzione@spigolotondoasilonido.it.

L’asilo dona i banchi a una scuola ugandese
L’asilo dona i banchi a una scuola ugandese

"Sono tutti uguali i bambini del mondo". All’asilo nido Spigolotondo di Garbagnate Milanese non hanno dubbi. È per questo che l’omonima impresa sociale che lo gestisce ha deciso di sostenere un progetto del Centro missionario magentino in Uganda. Non da sola, ma con l’aiuto delle famiglie dei bambini che frequentano il nido e della comunità garbagnatese. La collaborazione è nata grazie all’incontro tra Paolo Meda e Claudia Ferrari che fanno parte dell’Unione Cavalieri della Repubblica Italiana. "Quando Paolo mi ha parlato di questo asilo che i missionari hanno costruito a Cwero, nel nord dell’Uganda, su un terreno concesso gratuitamente da una delle famiglie dei villaggi vicini e mi ha detto che servivano banchi di scuola e materiale scolastico, ho pensato subito che avremmo potuto dare una mano – racconta Paola –. Per costruirlo ci sono voluti più di 12mila euro. Oggi l’organizzazione e gestione dell’asilo è curata da un comitato di rappresentanti dei vari villaggi, mancano banchi di scuola, arredi e il materiale per le attività didattiche". L’asilo nido Spigolotondo ha quindi avviato una raccolta di fondi per acquistare arredi e materiale scolastico. "La cosa importante di questo progetto è che la popolazione viene aiutata a migliorare le proprie condizioni nella sua terra natia, e viene resa autonoma come in tutti i progetti del centro missionario – aggiunge –. E noi vogliamo dare il nostro piccolo contributo per dare un futuro ai bambini di Cwero". Chi volesse contribuire all’iniziativa può contattare l’asilo nido Spigolotondo allo 0238245400 o mandare una email a direzione@spigolotondoasilonido.it. Ro.Ramp.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro