NICOLA PALMA
Cronaca

Incidente in viale Umbria, due auto si scontrano e una travolge pedone: grave 18enne

Milano, lo schianto all’incrocio con via Colletta, nei pressi di piazzale Lodi. Feriti anche i conducenti delle due vetture, semidistrutte per il forte impatto. L’Audi che ha investito il pedone doveva essere consegnata come regalo

Incidente auto auto con pedone coinvolto

Incidente auto auto con pedone coinvolto

Milano, 1 agosto 2023 – Grave incidente oggi alle 13.30 all'incrocio tra viale Umbria e via Colletta, a due passi da piazzale Lodi, a Milano. Secondo le prime informazioni, due auto si sono scontrate e nella carambola una delle macchine sarebbe finita addosso a un pedone, che sarebbe rimasto schiacciato tra la vettura e un palo, sul marciapiedi. L’uomo, un 18enne libanese, avrebbe riportato gravi ferite, è stato trasportato in codice rosso all’ospedale Niguarda. Soccorsi anche i genitori, colti da malore.

Traffico bloccato tra piazzale Lodi e viale Umbria

Sul posto i vigili del fuoco e gli agenti della polizia locale per effettuare i rilievi e chiarire la dinamica dell'accaduto. Il pedone è rimasto schiacciato tra il palo e un'Audi nera di grossa cilindrata, modello RS7. La polizia locale ha chiuso il traffico tra piazzale Lodi e viale Umbria e la corsia preferenziale fino all'incrocio con via Muratori.

La dinamica

I vigili stanno cercando telecamere che possano aver ripreso l'incidente: diverse persone hanno sentito un botto fortissimo; le condizioni delle auto, semidistrutte dopo l'impatto, lasciano pensare che almeno una delle due stesse procedendo a forte velocità, nonostante fossero in prossimità di un incrocio semaforizzato, anche se questa ipotesi dovrà essere confermata dagli accertamenti tecnici dei ghisa. Anche i conducenti sono rimasti feriti.

Due auto si sono scontrate e nella carambola una delle macchine sarebbe finita addosso a un pedone, che sarebbe rimasto schiacciato tra la vettura e un palo, sul marciapiedi. 

La ricostruzione

I due conducenti non sono in gravi condizioni: sono entrambi ancora sul posto e stanno ricostruendo l'incidente con la polizia locale. Stando alle prime informazioni, la RS7 arrivava da piazzale Lodi e si è scontrata con la Captur che proveniva da via Colletta. Quando si è accorto della presenza della Captur, il conducente della RS7 ha provato a sterzare a destra per evitare l'impatto, ma non c'è riuscito.

L’Audi, l’incidente e il regalo (mancato) al figlio

Il neoproprietario della RS7 stava aspettando l’auto a casa per la consegna: era un regalo che aveva fatto al figlio. L'uomo si è preoccupato perché attendeva l'Audi davanti al box e ha chiamato il titolare della concessionaria, Scuderia 76, per capire dove fosse. "Corra subito, c'è stato un incidente", ha risposto al telefono. Così l'uomo si è precipitato sul posto e ha scoperto l'incidente.