Quotidiano Nazionale logo
10 giu 2021

Il dc Rotondi sceglie Sala come 5 anni fa

Si considera un esponente politico del centrodestra, ma sosterrà il candidato sindaco del centrosinistra Giuseppe Sala alle elezioni comunali in programma il prossimo autunno. Strano, ma fino a un certo punto, il caso di Gianfranco Rotondi, sempre citato tra gli esponenti moderati del centrodestra eppure a Milano schierato anche cinque anni fa con il frontman della coalizione progressista. Una collocazione riconfermata forse anche a causa dello stallo del centrodestra nello scegliere un candidato sindaco.

Fatta sta che ieri pomeriggio Rotondi ha dichiarato la scelta sua e del suo movimento per la sfida di Palazzo Marino, senza aspettare di capire chi sarà il candidato sindaco di Lega, Fratelli d’Italia e Forza Italia: "La Dc per le autonomie, poi Rivoluzione cristiana, è socio fondatore del centrodestra. Avevamo accettato che fosse il presidente Tajani a rappresentare tutte le forze minori del centrodestra, osserviamo invece ai vertici un curioso assembramento che naturalmente non ci impegna. Per quel che vale, la nostra scelta sarà caso per caso, città per città, a Milano ad esempio sosterremo Sala, come peraltro già facemmo cinque anni fa",

M.Min.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?