Quotidiano Nazionale logo
14 mag 2022

Grave operaio rimasto schiacciato tra due containers

L’infortunio in una cartiera. Trasportato in eliambulanza. all’ospedale San Gerardo. l’uomo dovrebbe salvarsi

Grave incidente sul lavoro ieri mattina in una cartiera della zona industriale di Fizzonasco. Un operaio è rimasto schiacciato fra due container durante una manovra di scarico. La vittima, un uomo di 47 anni, è stata soccorsa e trasportata in eliambulanza al pronto soccorso dell’ospedale San Gerardo di Monza ma non sarebbe in pericolo di vita. L’incidente si è verificato alle 7 di ieri mattina alla Dimatec, azienda che lavora nel settore cartaceo che si trova in via Gobetti, zona industriale di Fizzonasco. L’allarme è stato lanciato immediatamente dai colleghi che hanno chiamato il 112. Sul posto sono intervenute un’ambulanza, un’automedica e l’elisoccorso oltre agli agenti della polizia locale del comando intercomunale di Pieve. Inizialmente le condizioni dell’operaio sembravano molto gravi tanto che i medici hanno dovuto prestargli le prime cure sul posto. Una volta trasportato al pronto soccorso l’uomo è stato ricoverato per diversi traumi agli arti ma le sue condizioni, pur molto gravi, sarebbero stazionarie. Gli agenti della polizia locale di Pieve stanno effettuando le indagini del caso per verificare le procedure antinfortunistiche e ricostruire la dinamica del grave incidente. Fra le ipotesi prevale quella dell’errore nello spostamento dei container . Mas.Sag.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?