Palazzo Regione Lombardia
Palazzo Regione Lombardia

Milano, 23 maggio 2016 - Nel corso di una breve cerimonia, nella quale è stata scoperta una targa, la sala ambasciatori, all'11esimo piano di Palazzo Lombardia è dedicata da oggi a Giovanni Falcone e a tutti martiri della libertà. Alla cerimonia hanno partecipato il presidente della Regione Roberto Maroni e il sottosegretario alla presidenza con delega alla legalità Gustavo Cioppa, che come magistrato ha conosciuto personalmente Falcone: "Un uomo eccezionale che ha segnato la storia della magistratura con grande equilibrio e grande tratto umano e da cui tutti noi magistrati ed ex magistrati abbiamo qualcosa da imparare".

Maroni, che con l'iniziativa ha voluto a nome della Regione rendere omaggio a Falcone nel 24esimo anniversario della morte, ha invece ricordato come la legge sul sequestro dei beni alla criminalità organizzata che promosse da ministro dell'Interno sia partita proprio da una proposta di Falcone, cioè quella di distinguere "la sorte del mafioso da quella del suo patrimonio".