Quotidiano Nazionale logo
19 feb 2022

Donna chiede aiuto ai carabinieri: "Mio marito mi picchia" Via da casa il manesco

Appena li ha visti passare, si è subito avvicinata alla macchina: "Il mio compagno mi ha picchiata", ha detto in lacrime. È bastata un’occhiata ai carabinieri per comprendere la gravità della situazione: la donna è stata immediatamente soccorsa e accompagnata nella vicina caserma della stazione Crescenzago. Così una trentacinquenne di origine egiziana ha trovato il coraggio di denunciare il convivente violento, un connazionale di 44 anni, che è stato poi indagato in stato di libertà e sottoposto al provvedimento dell’allontanamento dalla casa familiare. L’episodio è avvenuto giovedì pomeriggio, nel corso di un servizio di controllo straordinario del territorio che i militari della Compagnia Monforte hanno effettuato nella zona di via Padova. La donna ha messo nero su bianco il suo inferno quotidiano, fatto di umiliazioni continue, anche davanti ai cinque figli minorenni, di botte, di violenze psicologiche e di privazioni economiche. Una storia che la trentacinquenne egiziana non aveva mai raccontato a nessuno, tenendosi tutto dentro per chissà quanto tempo. Due giorni fa, ha deciso di liberarsi di quel peso ormai diventato insopportabile, anche e soprattutto per il bene dei suoi bambini, che stavano crescendo accanto a un uomo violento. Immediata conseguenza: il nordafricano, incensurato, è stato denunciato a piede libero dai carabinieri con l’accusa di maltrattamenti in famiglia; inoltre, l’uomo è stato immediatamente allontanato dall’abitazione in cui viveva con la compagna e con i suoi cinque figli. ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?