Quotidiano Nazionale logo
11 mag 2022

Cercansi ambulanti per i parchi

Commerciante con struttura viaggiante operativa cercansi, semaforo verde al bando per attività commerciale temporanea nei parchi pubblici. Due le gli spazi comunali interessati all’iniziativa: parco Belvedere e l’area verde di viale Carlo D’Adda con giochi per bambini e il nuovissimo campo di basket aperto a tutti. Una decisione che nasce dall’esigenza di un servizio pubblico ai fruitori di quei parchi, ma anche per un presidio sulle due aree che scoraggi i vandali. Il periodo interessato per la gestione momentanea delle attività commerciali sarà dal 15 giugno al 15 ottobre ed è corsa contro il tempo per gli interessati a partecipare al bando, dovranno infatti presentare la necessaria documentazione entro domenica 22 maggio prossimo. "Il parco pubblico in viale Carlo d’Adda è molto frequentato da genitori con i loro bambini - spiega l’assessore al Commercio Mario Cerri - si èquindi ritenuto opportuno provvedere alla presenza di un punto commerciale mentre per il parco Belvedere la decisione nasce anche dall’esigenza di controllo. Sono comunque entrambe soluzioni provvisorie, per il primo stiamo lavorando a un progetto più ampio in cui concedere per lungo termine la presenza di punto ristoro. Per il secondo caso, è già stata presentata la richiesta dei fondi Pnrr per un restyling più in generale in cui è prevista anche un’attività commerciale fissa, iniziativa che sarà comunque portata a termine anche in mancanza dei finanziamenti richiesti". All’assegnatario del bando sarà fatto l’obbligo del pagamento dell’occupazione suolo pubblico dei metri quadri utilizzati, un calcolo che porta alla cifra di 2.245 euro. Particolare attenzione sulla questione pulizia e raccolta rifiuti.

Stefano Dati

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?