Tornelli della metropolitana
Tornelli della metropolitana

Milano, 16 novembre 2019 - Come sono cambiate le abitudini e le scelte dei passeggeri Atm con l'avvento del nuovo sistema tariffario? Il primo dato rilevante è dato dall'aumento degli abbonamenti annuali effettuati. Come reso noto dalla stessa azienda del trasporto milanese, gli abbonamenti annuali venduti nel bacino dello STIBM (Sistema Tariffario Integrato del Bacino di Mobilità) dal 15 luglio al 31 ottobre sono cresciuti del 40% passando da circa 99mila a 139mila  rispetto allo stesso periodo nel 2018. In aumento anche il numero di abbonamenti mensili venduti con un incremento del 2,6% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Inoltre, rende noto Atm, sono stati venduti nei primi tre mesi e mezzo 213.000 biglietti trigiornalieri e 25.000 tessere per i ragazzi under 14. Tra le agevolazioni introdotte, c'è anche quello per chi ha un Isee inferiore a 6.000 euro: oltre 38.000 le persone che si sono recate al Duomo Point 2 per fare domanda, di cui più di 21.000 per sottoscrivere un abbonamento urbano. Oltre 150mila, infine, gli abbonamenti Senior mensili e annuali emessi nei primi tre mesi e mezzo. L'Atm ricorda infine che è stata prorogata la validità dei vecchi titoli di viaggio fino al 30 novembre 2019.