Quotidiano Nazionale logo
8 mag 2022

Associazioni del territorio, via libera ai contributi

Sport, giovani, cultura: dall’amministrazione circa 40mila euro di fondi per le varie categorie

Quasi 40mila euro di fondi comunali destinati a contributi alle associazioni del territorio. Il Comune di Cusano Milanino ha dato il via a quattro diversi bandi per assegnare in modo trasparente e i fondi previsti dal bilancio per il contributo alle attività associative e del terzo settore. Sono stati definiti quattro diversi ambiti di intervento: la cultura, lo sport, i giovani e il sociale. Per ciascuna di queste aree è stato identificato un budget da destinare alle associazioni che proporranno iniziative sia di carattere continuativo, come ad esempio corsi o servizi, sia di carattere estemporaneo, come eventi, feste o spettacoli. La partecipazione è consentita alle associazioni, fondazioni ed enti che operano sul territorio.

Il capitolo più corposo è quello che riguarda lo sport. Sono stati stanziati 16mila 500 euro che serviranno a finanziare quelle associazioni che proporranno progetti capaci di stimolare la presenza del pubblico. Soltanto 3mila 500 euro sono stati riservati al contributo di manifestazioni sportive, perché si è cercato di privilegiare le realtà che proporranno attività più continuative. Alla cultura è stato dedicato un capitolo di 10mila euro, con 2mila euro riservati a eventi e la restante parte ad attività più continuative. Allo stesso modo, nel sociale sono stati riservati 7mila 500, ma in questo caso le attività continuative potranno concorrere a un contributo massimo di 1.500 euro, mentre la restante parte sarà riservata a progetti di eventi. Infine un capitolo è stato riservato alle realtà sociali che si occupano dei giovani. Cinquemila euro sono stati stanziati per organizzare corsi. La partecipazione ai bandi è consentita alle realtà locali previste nel regolamento comunale e i progetti presentati per il finanziamento dovranno esser realizzati entro l’anno. La domanda di contributo dovrà essere presentata entro il 30 giugno utilizzando le procedure presenti sul sito internet del Comune.Ros.Pal.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?