Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
18 feb 2022

Area fitness ai giardini Montanelli

Pfizer sponsorizza una palestra a cielo aperto dedicata ai percorsi terapeutici delle donne malate di cancro

18 feb 2022
massimiliano mingoia
Cronaca
Un’immagine di uno degli attrezzi che presto saranno installati nei Giardini di via Palestro
Un’immagine di uno degli attrezzi che presto saranno installati nei Giardini di via Palestro
Un’immagine di uno degli attrezzi che presto saranno installati nei Giardini di via Palestro
Un’immagine di uno degli attrezzi che presto saranno installati nei Giardini di via Palestro
Un’immagine di uno degli attrezzi che presto saranno installati nei Giardini di via Palestro
Un’immagine di uno degli attrezzi che presto saranno installati nei Giardini di via Palestro

di Massimiliano Mingoia Un’area fitness ai Giardini Montanelli sponsorizzata dal Pfizer e dedicata alle donne malate di cancro per supportare i loro percorsi terapeutici attraverso l’attività motoria. Il Comune ha appena accettato la donazione dell’azienda farmaceutica ed è pronto a installare una palestra a cielo aperto nell’area verde di via Palestro. La donazione proposta da Pfizer prevede la fornitura di sette attrezzature per il fitness (handbike, bike, ellittica, panca addominali, stay fit, pressa gambe e pull up, pedana di equilibrio), oltre a un cartello informativo e alla posa in opera di un’apposita pavimentazione antitrauma in gomma colata. Valore complessivo della palestra nel verde: 85 mila euro. Il progetto firmato Pfizer è legato alla campagna “Voltati. Guarda. Ascolta. Le donne con tumore al seno metastatico”, lanciata nel 2017 con l’obiettivo di modificare la percezione del tumore al seno metastatico e rompere il silenzio che circonda questa forma di cancro e le 37 mila donne in Italia che ne sono affette, portando in primo piano i loro sentimenti, le loro emozioni, ciò che provano e vivono quotidianamente. L’iniziativa è promossa dall’azienda farmaceutica e realizzata con il patrocinio di Fondazione Aiom e in partnership con Europa Donna Italia e Susan G. Komen Italia. La campagna “Voltati. Guarda. Ascolta’’ – si legge nella documentazione allegata alla determina del Comune – nel 2021 vuole valorizzare l’approccio multidisciplinare e integrato che considera le pazienti nella loro totalità e che nel percorso di cura affianca alla terapia farmacologica interventi nella sfera psicologica, fisica, relazionale. Come dimostrato da alcune evidenze scientifiche, nelle persone con tumore l’attività fisica migliora l’aderenza e le risposte alle terapie, contrasta la progressione della malattia, aumenta la sopravvivenza e riduce l’impatto degli effetti collaterali. Per le donne con tumore al seno l’esercizio fisico è una risorsa per aumentare la forza e la resistenza fisica per lo ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?