Castiglione delle Stiviere: passante precipita per 4 metri in una bocca di lupo, è grave

L’uomo stava aiutando una barista a pulire l’apertura di aerazione del locale. Ha riportato un trauma cranico ed è stato portato in elisoccorso all’ospedale di Verona

L'intervento dell'elisoccorso (foto Ansa)
L'intervento dell'elisoccorso (foto Ansa)

Castiglione delle Stiviere (Mantova) – Grave incidente a Castiglione delle Stiviere, nel Mantovano: un passante è caduto da un’altezza di 4 metri in una bocca di lupo (l’apertura di aerazione dei locali interrati).

L’uomo è stato soccorso e portato in elicottero all’ospedale di Verona. Ha riportato un trauma cranico e si trova in gravi condizioni. L’incidente è accaduto poco dopo le 16 di oggi, mercoledì 10 gennaio, in piazza Ugo Dallò. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco e le forze dell’ordine per i rilievi del caso.

Secondo quanto ricostruito, l’uomo si era offerto di aiutare la barista a pulire la bocca di lupo quando ha perso l'equilibrio ed è caduto nell'apertura di aerazione, facendo un volo di quattro metri e riportando un grave trama cranico. L’uomo, 49 anni, abita a Castiglione ed è un cliente abituale del bar. Ha sollevato la grata sotto la quale c'era una rete metallica, con la funzione di trattenere foglie, mozziconi e altro materiale che arriva dalla strada facendo defluire l'acqua. Non è ancora chiaro se l'uomo abbia perso l'equilibrio oppure abbia calpestato la rete e questa ha ceduto, fatto sta che la maglia in metallo ha ceduto e lui è precipitato finendo negli scantinati di un condominio dopo un volo di quattro metri.

I soccorsi sono scattati subito. Sul posto sono arrivati un'ambulanza, un'automedica, i vigili del fuoco e un'eliambulanza. L'uomo è stato intubato e trasportato all'ospedale Borgo Trento di Verona in gravissime condizioni.