Lodi, 10 luglio 2018 - Un uomo picchia la sua ex compagna, terrorizzandola, davanti ai figli. Ma stavolta non la fa franca. A intervenire è il figlio piccolo della 30enne romena, un ragazzino di 10 anni che chiama il 112, mettendo fine alla violenza. E' accaduto nel lodigiano. L'aggressore, anch'egli di origine romena, è stato denunciato per maltrattamenti. La donna è stata soccorsa dalla polizia locale di Casalpusterlengo e accompagnata presso il Centro antiviolenza di Pavia.