Il sindaco di Nibionno Claudio Usuelli
Il sindaco di Nibionno Claudio Usuelli

Lecco, 10 ottobre 2018 – Le elezioni per il nuovo presidente di Villa Locatelli si svolgeranno solo a fine mese, il 31 ottobre, ma si sa già con largo anticipo chi sarà il successore di Flavio Polano. Sarà certamente Claudio Usuelli, 45 anni, sindaco di Nibionno, avvocato di professione.

Gli hanno già assicurato il proprio voto i colleghi di Lecco, Merate, Mandello del Lario, Calolziocorte, Casatenovo, di Malgrate che è l'attuale presidente provinciale, Bellano, Bosisio Parini, Premana, Morterone, Cremeno, Sirone, Ello, Lierna, Ballabio, Garlate, Calco, Carenno, Pasturo, Monte Marenzo, Robbiate, Airuno, Sirtori, Molteno, Barzanò, Abbadia Lariana, Paderno d'Adda, Cesana Brianza e, da oggi, anche di Civate, Annone Brianza, Crandola Valsassina, Valvarrone, Esino Lario, Taceno, Moggio, Rogeno e Perledo. La sua è dunque una candidatura bipartisan e territorialmente trasfersale e sarà un'elezione quasi bulgara, sia perché probabilmente non dovrà confrontarsi con alcun avversario, dato le ampie convergenze sulla sua figura, sia perché ad oggi, anche in caso di concorrente, gode già dell'appoggio pubblico e dichiarato degli amministratori locali di 38 paesi su 88 dell'intera provincia, tra cui quelli più popolosi e importanti. Ha in pratica la certezza matematica della maggioranza assoluta con tre settimane di anticipo rispetto all'apertura delle votazioni e delle urne.