Quotidiano Nazionale logo
18 feb 2022

Imbianchino precipita: fratture a gamba e bacino

Infortunio sul lavoro ieri mattina a Bellano, sul lago di Como. Un imbianchino di 45 anni di Introbio in Valsassina è precipitato per tre metri e mezzo nell’area esterna di un cantiere lungo la Sp 62. Si è rotto una gamba e fratturato il bacino. I primi a soccorrerlo sono stati i volontari del Soccorso bellanese, insieme poi ai sanitari del 118 e ai soccorritori dell’elisoccorso di Como perché inizialmente si è temuto che l’imbianchino avesse riportato ferite molto gravi.

Il 45enne dopo le prime cure è stato trasferito con l’eliambulanza in ospedale a Lecco dove è stato ricoverato.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?