I Negramaro tornano al Meazza: nel cuore il grande Pino Daniele e il pensiero rivolto a Sanremo

Concerto il 22 giugno: vent’anni di successi e anche un docufilm presentato alla Festa del Cinema di Roma

I Negramaro

I Negramaro

Milano, 24 ottobre 2023 –  Dal San Paolo a San Siro, passando (forse) per San Remo. I Negramaro annunciano il concerto al “Meazza” del 22 giugno prossimo col cuore a Pino Daniele e il pensiero, hai visto mai, al Festival. Le indiscrezioni su un loro possibile ritorno all’Ariston, infatti, girano. E non da ieri. Dopo aver omaggiato l’uomo di “Napule è” con un flashmod in piazza Santa Maria la Nova, a due passi dalla casa dell’infanzia di Pino, ed essersi seduti al bancone del bar dov’è nata “‘Na tazzulella ‘e café”, Giuliano Sangiorgi (tanto per restare in tema di santi) & Compagni ieri mattina hanno varato nella Sala della Giunta del Comune di Napoli il nuovo tour negli stadi, che al momento prevede solo due tappe il “Maradona” di Napoli, dove sono attesi il 15 giugno, e, appunto, la Scala del Calcio, che affrontano per la quarta volta nella loro carriera. "Se nel 2008 siamo stati il primo gruppo italiano a suonare a San Siro è un grande onore esserlo pure per il ‘Maradona’" ammette la band salentina.

“Abbiamo deciso di dedicare lo show di Napoli a Pino, il nostro primo ‘cicerone’ in città; lo ha fatto con le sue canzoni, con la sua amicizia e con le nostre chitarre insieme. Ci manca e glielo canteremo con tutto il nostro cuore e la nostra voce". Ma pure quello a San Siro sarà un concerto con il “Nero a metà” nel cuore per la presenza sul palco di una rappresentanza dei ragazzi dei vicoli selezionati dalla Fondazione Pino Daniele guidata dal figlio dell’uomo in blues Alessandro. "L’omaggio più grande che possiamo fare a Pino è quello di dare una occasione gigantesca ai giovani selezionati dalla Fondazione che porta il suo nome facendoli esibire prima di noi pure a San Siro" spiega Sangiorgi. Per la band di “Mentre tutto scorre” - che in estate ha festeggiato vent’anni d’attività passando dall’esibizione alle Terme di Caracalla a quella al Teatro greco di Siracusa, dal kolossal pop all’aeroporto di Galatina alla maratona sotto le stelle dell’Arena di Verona - i due concerti negli stadi dell’estate prossima, prevendite attive da oggi, segnano un nuovo inizio.

A mettere un punto sul passato di Sangiorgi, Spedicato, Carlà, Mariano, Tasco e De Rocco ci pensa pure il docufilm presentato in anteprima alla Festa del Cinema di Roma dal titolo “Negramaro Back Home - Ora so restare”, sugli schermi il 6, 7 e 8 novembre per raccontare le gesta di “N20 Back Home”, la (faticosa, date le difficoltà organizzative) festa in musica del 12 agosto scorso all’Aeroporto Fortunato Cesari di Galatina impreziosita dalla presenza di uno stuolo di amici fra cui Fiorella Mannoia, Samuele Bersani, Niccolò Fabi, Diodato, Elisa, Sangiovanni, Malika Ayane, Ermal Meta ed altri ancora.