Vigevano, maxi-rissa in pieno centro: coinvolti una quindicina di ragazzi

Le forze dell'ordine ne hanno già identificati dieci, italiani e stranieri. Alcuni sono minorenni

Dai video delle telecamere di sorveglianza è stato possibile riconoscere una decina di ragazzi coinvolti nella rissa

Dai video delle telecamere di sorveglianza è stato possibile riconoscere una decina di ragazzi coinvolti nella rissa

Vigevano, 10 gennaio 2024 – A solo qualche giorno di distanza dall’ultimo episodio simile, avvenuto sabato in via del Popolo, Vigevano registra una nuova maxi-rissa, ancora una volta in pieno centro.

Ieri sera un nutrito gruppo di ragazzi si è fronteggiato tra via Dante e via Merula, proprio alle spalle di piazza Ducale.

I motivi dei disordini sono al vaglio degli agenti del commissariato cittadino, intervenuti con carabinieri e polizia locale, che si stanno occupando dell’accaduto. Chi ha assistito al fatto, erano da poco passate le 21, ha riferito di aver visto spintoni, calci e pugni e qualcuno che ha prelevato dei sampietrini da un vicino cantiere. Tutto è durato almeno una decina di minuti e, per fortuna, non si sono registrati feriti. Una ambulanza, arrivata sul posto poco dopo il fatto, è rientrata senza trasportare.

Un primo esame delle immagini di videosorveglianza della zona ha consentito alle forze dell’ordine di identificare una decina di ragazzi coinvolti nella maxi-rissa, italiani e stranieri, alcuni dei quali minorenni. Sul luogo dello scontro sono stati rinvenuti e sequestrati tre bastoni.