Vigevano, capriolo resta intrappolato in un cantiere: salvato da Polstrada e vigili del fuoco

L'animale, in custodia presso un centro specializzato di Codevilla, sarà rimesso in libertà nei prossimi giorni

Capriolo

Capriolo

Vigevano (Pavia), 30 marzo 2024 – E’ rimasto intrappolato all’interno di un cantiere di una zona periferica della città, nel quale era riuscito ad entrare probabilmente scavalcando un muretto e, con il ponte di Pasqua alle porte, sarebbe stato destinato a restarci almeno sino all’inizio della prossima settimana.

Un esemplare di capriolo è stato invece liberato questa mattina, sabato 30 marzo, grazie all’intervento degli agenti della polizia stradale di Vigevano e di quello dei vigili del fuoco. L’episodio è avvenuto intorno alle 11 in via Cappuccini. I residenti della zona hanno sentito rumori strani provenire dal cantiere per la costruzione di un condominio, che avrebbe dovuto essere deserto, e hanno chiesto aiuto alle forze dell’ordine.

In pochi minuti gli agenti sono arrivati sul posto e hanno scoperto la causa dei rumori. A quel punto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno liberato l’animale che è stato preso in custodia dal Centro di recupero degli animali selvatici di Codevilla e che, non appena sarà possibile, sarà rimesso in libertà.