Quotidiano Nazionale logo
24 gen 2022

Una camera ipogea come c’è a Giza

Una possibile camera ipogea simile a quella della piramide di Keope

a Giza è stata individuata ai piedi di una delle tre piramidi di Montevecchia. Il probabile ingresso

è stato localizzato

con immagini satellitari

e sfruttando foto agli infrarossi. L’accesso

è ostruito da terra

di riporto e vegetazione, che cresce in maniera diversa rispetto agli altri arbusti, proprio perché affonderebbe le radici

in un terreno più morbido e soprattutto intriso d’acqua.

"La localizzazione dell’ingresso

di un’ipotetica camera ipogea è sotto il Belvedere Cereda – spiega l’architetto Vincenzo

Di Gregorio –. Abbiamo rinvenuto diversi indizi". Per verificare la tesi occorrerebbe però ottenere l’autorizzazione ad effettuare uno scavo.

D.D.S.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?