Quotidiano Nazionale logo
23 feb 2022

Sciopero venerdì 25 febbraio: quando per treni, metropolitana, tram e bus

Orari e fasce di garanzia per linee Trenord, metro rossa M1, verde M2, gialla M3 e lilla M5, autobus e tram a Milano. Cosa sapere

MILANO 27/01/2017 - SCIOPERO DELLE FERROVIE TRENORD - TRENI FERMI NELLA STAZIONE DI CADORNA - FOTO GERACE/NEWPRESS
Trenord

Milano - Giornata di possibili disagi per i pendolari lombardi venerdì 25 febbraio. E' infatti previsto uno sciopero che potrebbe interessare treni, metropolitana, tram e bus

Partiamo dai treni. Per l'intera giornata il gestore della rete ferroviaria “FERROVIENORD” S.p.A. ha comunicato uno sciopero, dichiarato dai sindacati Cgil, Cisl, Uil e Faisa. Durante l’agitazione sindacale, prevista dalle 00.01 alle 23.59, saranno in vigore le consuete fasce orarie di garanzia durante le quali viaggeranno i treni compresi tra le ore 6 e le 9 e dalle ore 18 alle 21. Sono possibili ripercussioni all'inizio e alla fine delle fasce di garanzia.

Le linee interessate, gestite da FERROVIENORD, sono le seguenti:

  • Milano Centrale/Milano Porta Garibaldi - Malpensa;
  • Milano Cadorna - Malpensa;
  • Brescia - Iseo - Edolo;
  • Milano - Saronno - Como;
  • Milano - Seveso - Canzo/Asso;
  • Milano - Saronno-Novara N.;
  • Milano - Saronno - Varese - Laveno Nord;
  • ”S50” Malpensa - Bellinzona.

Inoltre, si precisa che sono possibili ripercussioni anche sulle linee:

  • “S1” Saronno - Milano Passante - Lodi;
  • “S2” Mariano Comense - Milano Passante - Milano Rogoredo;
  • “S4” Camnago Lentate - Milano Cadorna;
  • “S9” Saronno - Seregno - Milano - Albairate;
  • “S13” Milano Bovisa - Pavia.

Nel caso di non effettuazione dei treni, saranno istituiti autobus sostitutivi per i soli collegamenti aeroportuali tra:

Milano Cadorna e Malpensa Aeroporto (da Milano Cadorna partiranno da via Paleocapa 1); per la linea “S50” tra Busto Arsizio FS e Malpensa Aeroporto.

Maggiori dettagli saranno disponibili seguendo gli aggiornamenti sulla circolazione dei treni in real time tramite la App TRenord o nelle pagine di direttrice del sito trenord.it. 

Metro, tram e bus

Per quanto concerne metropolitana, tram e bus a Milano per venerdì 25 febbraio le segreterie nazionali delle organizzazioni sindacali FILT CGIL, FIT CISL, UILTRASPORTI, FAISA CISAL, UGL hanno proclamato uno sciopero di 24 ore a livello nazionale.  Lo sciopero è stato indetto “per il mancato rinnovo del CCNL Autoferrotranvieri – TPL mobilità e il miglioramento delle condizioni lavorative sia normative sia salariali”. 

Nella stessa giornata, e con motivazioni riconducibili al rinnovo del CCNL, sono stati proclamati scioperi anche da parte di questi sindacati

- CUB trasporti, con altri sindacati di base (SGB, COBAS Lavoro Privato, ADL COBAS) ha indetto uno sciopero di 24 ore a sostegno della propria piattaforma rivendicativa;

- SLM FAST CONFSAL, SAMA FAISA CONFAIL hanno dichiarato, pur separatamente, scioperi di 4 ore, che interesseranno il personale di esercizio nella fascia mattinale, indicando ulteriori motivazioni relative, rispettivamente, alla vertenza della retribuzione da riconoscere nelle giornate di ferie e per la revisione delle retribuzioni, la sicurezza, la revisione dell’orario e l’organizzazione del lavoro.

Linee ATM

Lo sciopero potrebbe interessare le linee ATM dalle 8:45 alle 15 e dalle 18 a fine servizio.

Funicolare Como-Brunate 

L’agitazione potrebbe avere conseguenze sul servizio dalle 8:30 alle 16:30 e dalle 19:30 a fine servizio. 

Linee AGI

Potranno avere ritardi o essere cancellate le corse delle linee 201, 220, 222, 230, 328, 423, 431, 433 e Smart Bus in partenza nella fascia oraria compresa tra le 8:45 e le 14:59 e dopo le 18. Saranno garantite le corse in partenza dai capolinea dalle 5:30 alle 8:44 e dalle 15:00 alle 17:59.
Maggiori informazioni: http://autoguidovie.it/

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?