Uno dei tantissimi fattorini che operano sulle strade di Milano
Uno dei tantissimi fattorini che operano sulle strade di Milano

Milano, 6 maggio 2020 - Glovo e Deliveroo non ci stanno. "Abbiamo optato per una distribuzione attiva nei punti nevralgici delle città che ci ha permesso di distribuire oltre 40.000 mascherine e guanti in lattice ai rider in servizio", precisa Glovo in una nota. Tra le numerose misure, "Glovo è stata la prima azienda del settore ad avere attivato da subito il contactless delivery: una modalità di consegna che limita al massimo i contatti. Il cliente può accordarsi con il rider, al telefono o al citofono, per farsi recapitare il sacchetto davanti alla porta ed evitare un’altra occasione di contatto".
Anche Deliveroo reagisce: "La società è andata ben oltre quello che è richiesto dalla legge per proteggere i rider durante questa crisi e di questo siamo orgogliosi".

Quanto al documento di valutazione dei rischi, entrambe le società di delivery insistono nel ritenerlo destinato al solo personale dipendente. Ma l’informazione c’è stata, ripete Deliveroo. "Viene istituita una specifica procedura per assicurare il distanziamento sociale di almeno un metro e l’assenza di contatto. La funzione viene implementata nell’app e comunicata a tutti i rider e clienti".